lunedì, Giugno 17, 2024

Le scuole di San Severino
a lezione di storia e alimentazione

INCONTRI - Due appuntamenti, tra ottobre e novembre, dedicati alla Costituzione italiana e al ricordo del partigiano Bruno Taborro. Poi, il 4 ottobre, a tu per tu con nutrizionisti e pediatri

 

bruno-taborro
Il partigiano Bruno Taborro

A San Severino stanno per arrivare tante occasioni per arricchire il nostro bagaglio di conoscenze, dalla storia all’alimentazione. Si parte con due incontri di studio, rivolti a studenti e studentesse, per educare alla convivenza civile e democratica. L’iniziativa, nell’ambito del progetto “L’albero di Bruno”, coinvolgerà l’istituto comprensivo Tacchi Venturi e l’istituto tecnico tecnologico statale Eustachio Divini, in collaborazione con la sezione Anpi cittadina “Capitano Salvatore Valerio”. Il primo dei due incontri si terrà venerdì 4 ottobre, con ritrovo alle 9 in piazza del Popolo, per una visita ai luoghi che hanno visto l’inizio della Resistenza a San Severino. L’appuntamento sarà rivolto agli alunni e alle alunne delle classi prime dell’Itts Divini. Alle 10,15, nell’auditorium dell’istituto comprensivo, sarà presentato il libro “Eravamo giovani”, di Anna Onichini, a cura del direttore del museo della Resistenza di Braccano, il professor Igino Colonnelli. Durante l’incontro sarà donata una copia della Costituzione italiana a ragazze e ragazzi, invitati a riflettere su un articolo a scelta. I loro pensieri saranno appesi all’albero dedicato al partigiano Bruno Taborro, che ha combattuto nel Battaglione Mario della V Armata Garibaldi. Il secondo incontro è invece in programma per mercoledì 6 novembre, alle ore 12, nell’auditorium del comprensivo Tacchi Venturi. Un appuntamento interamente dedicato al ricordo di Bruno Taborro, scomparso cinque anni fa, durante il quale si terrà la cerimonia di presentazione della pianta a lui intitolata. E se la storia contemporanea non dovesse essere abbastanza, a San Severino si parla anche di salute. “Buon appetito! Il benessere è servito” è il titolo dell’incontro informativo promosso dal Comune, dall’Area Vasta 3, dall’istituto comprensivo Tacchi Venturi e dalla società Avendo. Un’occasione unica per riflettere sugli stili di vita, alimentazione e consumo consapevole, oltre che per migliorare le abitudini alimentari di bambini e adolescenti. All’iniziativa, in programma per venerdì 4 ottobre alle ore 21 nell’auditorium della scuola secondaria Tacchi Venturi, saranno presenti nutrizionisti, pediatri e psicologi.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie