lunedì, Giugno 24, 2024

Un giro del mondo in danza
con 99 ballerini e ballerine (Foto)

FOTO - Lo spettacolo ha chiuso la stagione dei corsi della Virtus Danza: dai tre anni sul palco in un viaggio nelle particolarità dei costumi, delle musiche, dei significati e dei ritmi della terra

virtus-danza-6-1024x636
(Foto di Giorgio Borsini)

Con lo spettacolo di danza “Giramondo” sono stati 99 i protagonisti, dai tre anni in su, della Virtus Danza a salire sul palco sotto la regia e direzione artistica di Olta Shehu. L’insegnante, diplomata all’accademia di danza Tirana, è ormai consolidata con la sua arte da 18 anni nel nostro territorio. «Abbiamo scelto il giro del mondo – dice Olta – perché ci piace l’idea che in un mondo così pieno di culture diverse la danza è un linguaggio universale che tutti possono comprendere. Nella danza ci sono le storie dei popoli, c’è la storia del mondo e ogni popolo parla attraverso la sua danza. Con questo spirito abbiamo intrapreso un viaggio a passo di danza e ci siamo immersi nelle particolarità dei costumi, delle musiche, dei significati e dei ritmi della terra con la speranza che i nostri bambini possano imparare ad apprezzare la bellezza della diversità che sorprende e che unisce».

virtus-danza-1-1024x654

Lo spettacolo inizia con una bambina con la valigia in mano appena rientrata dal giro del mondo che racconta al pubblico le sue impressioni, e da lì poi si apre il sipario sul palco i più piccoli della propedeutica 3-5 anni che interpretano le stelle il sogno e poi il via ai Paesi, Africa con ospite il campione nazionale Paolo Principi, Giappone, India, Russia, Italia e poi anche un fantastico omaggio alla città di Macerata con ingresso dalla platea dei Pistacoppi. Olta ha eseguito un assolo dai balli folkloristici albanesi che ha meravigliato il pubblico in sala, a seguire Inghilterra, Spagna, e in fine America con i Blues Brothers, Queen e Aretha Franklin
Gran finale con i più piccoli accompagnati dai genitori in un passo a due tra figlia e padre (e anche la mamma Cristina con Alessandro) sulle note di Elisa “A Modo Tuo”, ha commosso il pubblico intero. Saluti finali con “L’ombelico del mondo”

virtus-danza-2-1024x682

 

virtus-danza-4-1024x527

virtus-danza-5-1024x672

 

virtus-danza-7-1024x862

virtus

virtus-danza-8-1024x644

virtus-danza-9-1024x716

virtus-danza-10-1024x600

virtus-danza-11-1024x537

virtus-danza-12-1024x504

virtus-danza-13-1024x684

virtus-danza-14

virtus-danza-15

virtus-danza-16-1024x807

virtus-danza-17-1024x681

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie