mercoledì, Luglio 24, 2024

Meditazione a scuola:
bimbi, insegnanti
e genitori concentrati

CINGOLI - Le classi della primaria a lezione di mindfulness con l'esperto Giuseppe Caranti

mindfulness-2-1024x759

Innovazione e pionerismo alla scuola Primaria di Cingoli che quest’anno ha inserito anche la pratica della mindfulness. Alcune insegnanti hanno accolto la proposta dell’osteopata Giuseppe Caranti, istruttore di mindfulness, che è intervenuto, a titolo gratuito, settimanalmente e ha proposto semplici tecniche di meditazione ai bambini in classe ma anche alle loro famiglie, inviando via mail le indicazioni per semplici sedute di rilassamento da fare insieme adulti e bambini.

mindfulness-1-1024x759

Da gennaio ad aprile l’esperto ha insegnato, attraverso la pratica della mindfulness, ai bambini, ai genitori e alle insegnanti delle classi prime, seconde e della quarta b a rilassarsi, a conoscere il proprio corpo, a riconoscere le sensazioni, avvicinandosi a quella calma e a quella pace tante lontane dalla quotidianità tanto più necessarie per vivere bene. Al termine del corso tutti i  partecipanti hanno espresso, attraverso un questionario, le loro valutazioni per la stragrande maggioranza di apprezzamento per l’esperienza che è stata loro proposta. In particolare i bambini dichiarano che hanno imparato che possono stare calmi, che possono rispondere alle provocazioni o gli stimoli senza reagire, che possono controllare di più attenzione e concentrazione.

 

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie