domenica, Maggio 26, 2024

“Cultura della legalità”,
il luogotenente Aringoli a scuola

IL COMANDANTE della stazione carabinieri di Corridonia ha incontrato gli alunni e le alunne della scuola primaria della frazione San Claudio

 

aringoli-scuole
Il luogotenente Aringoli in classe

Diffusione della “cultura della legalità”, il luogotenente Aringoli ha incontrato gli alunni e le alunne della scuola primaria della frazione San Claudio. Il comandante della stazione carabinieri di Corridonia, ha parlato ai giovani della classe quinta elementare del fenomeno del bullismo, argomento di estrema attualità. Ai bambini e alle bambine sono state illustrate le conseguenze del fenomeno che si è esteso anche al web, piattaforma alla quale anche i più piccoli e le più piccole, nativi digitali, si approcciano con facilità. Si è percepito molto interesse all’argomento e gli incontri dei carabinieri nelle scuole di ogni ordine e grado proseguiranno anche prossimamente.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie