venerdì, Giugno 14, 2024

Helvia Recina Volley,
marcia trionfale per l’under 18

MACERATA - La squadra guidata da Maurizio Mosca si è laureata campione con due giornate di anticipo e senza perdere neanche un set

Under-18-durante-un-match-di-campionato-1024x682Con la primavera ormai alle porte arriva il primo trionfo stagionale in casa Helvia Recina Volley Macerata. Nella serata di lunedì  la Roana CBF Under 18 guidata da coach Maurizio Mosca si è laureata campione nel torneo provinciale di categoria con due giornate d’anticipo. Determinante è stato il successo per 3-0 (25-22; 25-20; 25-18) nello scontro diretto con la seconda della classe, la Sì Con Te Superstore Porto Potenza Picena, grazie al quale le maceratesi sono volate a 36 punti ed hanno chiuso aritmeticamente la pratica campionato con un +11 sulle dirette inseguitrici. Dopo il terzo posto di un anno fa è arrivata finalmente in questa stagione la soddisfazione più grande. Una marcia trionfale fatta fin qui di 12 vittorie in altrettante gare di campionato e quello zero alla voce “Set persi” a testimoniare una superiorità disarmante delle nuove leve di coach Mosca, trainate da una Beatrice Spitoni che sabato scorso ha portato a casa l’ennesimo gettone di presenze nella banda di coach Paniconi. Ancora due gare contro Montefano e Montecassiano per sancire a tutti gli effetti un record da mettere negli annali.

Spitoni-in-attacco-durante-un-match-con-Mosca-a-bordo-campo
Intanto Maurizio Mosca si gode il successo: «Sin dal primo giorno ero convinto che avremmo potuto fare grandi cose in questa stagione e alla fine abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Ci tengo particolarmente a menzionare il nostro libero, Sveva Mandrelli, una ragazza eccezionale che da gennaio sta studiando a Los Angeles e che non smette mai di seguirci e di starci vicino – ha dichiarato il coach – Non siamo sorpresi per questo risultato, sicuramente non ci aspettavamo di vincere il campionato senza perdere nemmeno un set e questo è un ulteriore motivo di orgoglio». Estrema soddisfazione anche da parte di Agnese Crescenzi, allenatrice in seconda: «Sono contentissima per le ragazze perché hanno dato il massimo per raggiungere questo risultato. Ci siamo guadagnati la possibilità di partecipare alle finali regionali che inizieranno il prossimo 24 aprile, staremo a vedere cosa ci riserverà il futuro. Per il momento godiamoci questo meritato traguardo». Un gruppo dalle prospettive sicuramente importanti che già due anni fa si era fatto notare per la conquista del campionato under 16.

Allenatore-in-seconda-Agnese-Crescenzi-e-le-ragazze-Under-18-1024x682Campionato che in questa edizione vedrà le nuove leve dell’Helvia Recina impegnate il 17 marzo per le fasi finali che decreteranno il nuovo vincitore di categoria: «Non ci nascondiamo. Ci teniamo a far bene anche in Under 16 perciò daremo il massimo per arrivare più in alto di tutti» ha aggiunto Mosca. Non potevano mancare i complimenti del presidente, Pietro Paolella: «Il settore giovanile è il nostro fiore all’occhiello. Abbiamo raggiunto il primo posto in Under 18 e siamo in piena corsa per il titolo anche in Under 16 e Under 13 perciò va fatto un grandissimo plauso a tutti coloro che ogni giorno mettono impegno e sacrificio per questo progetto. Stiamo letteralmente vivendo un sogno perché il percorso sportivo di quest’anno, dalla prima squadra fino alle giovanili, è sensazionale e questo ci riempie di orgoglio». Un primo importante tassello è stato aggiunto. Ora prepariamoci a vivere tutto d’un fiato i prossimi due mesi. Saranno fondamentali per rendere il mosaico Helvia Recina davvero completo.

Beatrice-Spitoni-durante-un-match-Under-18-1024x682

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie