domenica, Giugno 23, 2024

Opera a tutte le età,
arriva Carmen per gli under tre

SFERISTERIO - Ha preso il via ieri al teatro Lauro Rossi il ciclo di spettacoli legati al percorso formativo “Lo Sferisterio a scuola” che coinvolge studenti e studentesse di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido

TeatroKids_ok-7-of-20-1024x683
Ha preso il via ieri al teatro Lauro Rossi il ciclo di spettacoli legati al percorso formativo “Lo Sferisterio a scuola”, ideato dall’associazione Arena Sferisterio in collaborazione col Comune di Macerata per coinvolgere tutti gli ordini scolastici, con proposte differenziate secondo l’età e i programmi di studio. Alle due repliche dello spettacolo L’elisir d’amore. Pene di cuore del coniglio Nemorino, ispirato alla celebre opera di Donizetti hanno partecipato, insieme agli insegnanti, centinaia di bambini e bambine  fra i 3 e i sei anni. Le tematiche affrontate dal progetto (come nasce uno spettacolo, come si analizza un’opera lirica, come la si mette in scena) sono molteplici e sono curate da esperti di musica e di didattica.

TeatroKids_ok-8-of-20-1024x683

Fondamentale per lo svolgimento del progetto “Lo Sferisterio a scuola” è il contributo di Trevalli Cooperlat che sostiene tutto il percorso con particolare attenzione all’educazione dei più piccoli. Inoltre, grazie a Trevalli, Children Partner del Festival, è stata confermata la promozione dedicata ai bambini e ai ragazzi al di sotto dei 14 anni che, se accompagnati da un adulto con un biglietto intero per uno spettacolo d’opera del Festival, entrano con un euro.TeatroKids_ok-13-of-20-1024x683

Il progetto “Lo Sferisterio a scuola”, iniziato nei mesi scorsi con la formazione dei docenti e attività in classe, prevede per gli studenti e le studentesse delle scuole primarie e secondarie inferiori le attività di “Opera Domani”, un format ideato da As.Li.Co che da decenni porta in tutta Italia (e non solo) l’opera in classe e in famiglia, invitando tutti in teatro per far crescere il pubblico di domani. Si tratta di un percorso formativo in cui sono coinvolti anche gli insegnanti e in cui vengono approfonditi tutti gli aspetti della messa in scena di un’opera lirica: dalla musica alla drammatizzazione.TeatroKids_ok-18-of-20-1024x683

Il progetto andrà avanti con una novità assoluta del 2019, “Opera Baby”, con lo spettacolo Carmen. Rose rosse per te dedicato ai bambini e alle bambine fino a 3 anni: il 22 marzo il palcoscenico del Teatro Lauro Rossi, per l’occasione trasformato in uno spazio adatto a questo tipo di esperienza, ospiterà i piccolissimi spettatori e le loro famiglie coinvolte attraverso gli asili nido. Il progetto propone anche percorsi di pedagogia del gioco e della musica per educatori e genitori. Lo spettacolo sensoriale è dedicato alle suggestive atmosfere della Carmen di Bizet e avrà come protagonista una ballerina che danzerà sulle note eseguite dal vivo da un fisarmonicista.

Sempre il Teatro Lauro Rossi ospiterà il 4 aprile (alle 9 e alle 11) la lezione-concerto 4 stagioni del “prete rosso”: Vivaldi e il desiderio di bellezza, spettacolo realizzato in collaborazione con la Scuola civica di musica “Stefano Scodanibbio” che proporrà alle scuole secondarie di primo grado l’ascolto e la spiegazione delle celebri composizioni vivaldiane eseguite dall’Orchestra Giovanile Vivaldi.

TeatroKids_ok-20-of-20-1024x683

Per gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie superiori tornano le conferenze spettacolo a cura di Fabio Sartorelli – didatta della musica con esperienze anche all’Accademia della Scala – che, insieme a cantanti e pianista, farà conoscere in modo originale e coinvolgente le opere che compongono il cartellone 2019 del Macerata Opera Festival alle quali gli under30 potranno partecipare a luglio in occasione delle anteprime. Oltre alle due date maceratesi del primo e del 2 aprile, le conferenze coinvolgeranno anche le scuole della provincia al Teatro Persiani di Recanati (8 aprile) e al Teatro Vaccaj di Tolentino (9 aprile).

Chiude il calendario L’elisir d’amore. Una fabbrica di idee, titolo dedicato sia agli studenti e alle studentesse fra i 6 e i 13 anni che alle famiglie: un’opera lirica interattiva che si risolverà grazie al coinvolgimento del pubblico che interpreterà alcuni cori e svolgerà attività ludico-didattiche a tema; a Macerata sarà in scena a Lauro Rossi il 6 giugno alle 11 e alle 14.30 per le scuole e alle 20.30 per una recita aperta alle famiglie.

TeatroKids_ok-8-of-20-1024x683

 

 

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie