domenica, Giugno 23, 2024

Macerata Scherma protagonista
alla gara regionale di Fermo

IN GUARDIA - Sono di Rocco Leonori (primo) e Ilaria Palomba (seconda) i risultati più importanti ottenuti dalla società del capoluogo nell'evento che ha visto sfidarsi oltre 90 schermidori e schermitrici marchigiani divisi in sei categorie

 

macerata-scherma-3-e1551686487596-1024x909

 

Brillante prestazione degli atleti e delle atlete della Macerata Scherma nella gara regionale che si è svolta a Fermo, riservata ai nati dal 2006 al 2013, suddivisi in sei categorie. Oltre 90 fra schermidori e schermitrici provenienti da tutta le Marche si sono sfidati sotto lo sguardo attento di Stefano Angelelli, presidente del comitato regionale della Federazione Italiana Scherma che ha presenziato alla manifestazione e premiato gli atleti. Rocco Leonori della Macerata Scherma conquista il gradino più alto del podio nella categoria maschile dei nati nel 2007/2008 dopo aver superato in finale Edoardo Grimaldi del Club Scherma Fabriano. Ilaria Palomba conclude al secondo posto la gara femminile per le nate nel 2007/2008 dopo aver superato la compagna di squadra Benedetta Pallotta.

macerata-scherma-5-300x169La Macerata Scherma ha partecipato con ben nove atleti e atlete e tutti hanno mostrato chiari miglioramenti tecnici rispetto alla gara precedente. Diego Recchi e Pierpaolo Silvetti nella categoria C, riservata ai nati nel 2010 hanno ottenuto rispettivamente 7 e 8 vittorie su 10 incontri disputati mostrando tecnica e stile notevoli in rapporto alla loro età. Pietro Ciccarelli nella categoria B per i nati nel 2011 ha collezionato 5 vittorie su 11 incontri. I gemelli Giorgia e Filippo Savoia hanno esordito nella categoria prime lame con il fioretto elettrico. Sveva Piergiacomi è stata la mascotte del gruppo con i suoi 7 anni di età. E’ stata penalizzata dall’emozione della gara e dalla stanchezza ottenendo solo 2 vittorie, ma di tempo per fare meglio ce n’è davvero tanto. La scherma a Macerata continua il suo percorso di crescita di partecipanti e di risultati, un plauso particolare va alle maestre Carola Cicconetti, ex campionessa mondiale degli anni ’80, e Sonia Sharipova, atleta formatasi nella prestigiosa scuola sovietica, che con passione e professionalità suscitano ogni giorno l’entusiasmo di bambini, bambine e genitori.

macerata-scherma-4-1024x576

macerata-scherma-6-1024x768

macerata-scherma-7-1024x768

macerata-scherma-1-1024x576

macerata-scherma-2-1024x576

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie