giovedì, Giugno 13, 2024

Coccole e dolci storie:
torna la Notte dei Racconti

CORRIDONIA - Attesa per l'appuntamento di venerdì 22 febbraio alle 21 al Cag

notte_racconti-1-225x300
La passata edizione dell’iniziativa

Manca davvero pochissimo al consueto ed attesissimo appuntamento annuale: ” La notte dei Racconti”. L’Evento, in programma il prossimo 22 febbraio, alle 21 al Cag di Corridonia, vede il patrocinio dell’amministrazione comunale e la collaborazione del Centro Servizi per il Volontariato ed è promosso dall’associazione Equilibri, che da alcuni anni aderisce all’iniziativa lanciata da “Reggionarra. Si tratta di una serata dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie, una meravigliosa opportunità per lasciarsi coinvolgere dalla magia dei libri e delle loro storie e per spegnere, almeno per un po’, cellulari, computer e televisioni e lasciarsi trasportare dalla fantasia. Tema della “Notte dei Racconti” di quest’anno è una parola magica: ”Aprimondo”, da pronunciare ad alta voce, una parola che vuol essere un invito a tutti ad aprirsi all’altro, ad essere amici e volersi bene, perché solo stando insieme si cresce, è stando uniti che si possono superare anche le più dure difficoltà e solo chi è circondato da amici, può provare la vera gioia.

notte_racconti-2-225x300

Il verde è il colore di questa notte, nella quale ” tutti insieme,  tutti alla stessa ora. …” adulti e bambini sperimenteranno, in una magica atmosfera, fatta di luci diffuse e morbidi cuscini, il piacere di ascoltare racconti di amicizia e di coraggio, animate dai volontari dell’Associazione EquiLibri e poi spazio alla lettura più intima e raccolta di ogni bambino con i suoi genitori. E per finire, come di consueto, una dolcissima buonanotte: tante coccole, croccanti biscotti, latte caldo e morbidi, dolci abbracci.

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie