giovedì, Giugno 13, 2024

“Pagelle d’oro”:
otto borse di studio
a Morrovalle e Potenza Picena

SCUOLA - Sedicesima edizione del premio scolastico intitolato alla memoria dei coniugi Bruno Menghini e Mila Molini. Premiati Sara Malatini, Beatrice Stortoni, Greta Santarelli, Jacopo Costantini, Eleonora Andrenelli, Margherita Forconi, Maria Giusué e Laura Mariani

Menghini-Molini
La consegna delle borse di studio

Si è svolta nei locali della sala mostre “Umberto Boccabianca”, la cerimonia di premiazione della sedicesima edizione del premio scolastico intitolato alla memoria dei coniugi Bruno Menghini e Mila Molini che vede la fattiva partecipazione dei Comuni di Morrovalle e di Potenza Picena. Le borse di studio per merito scolastico sono andate, come di consueto, a quattro studenti e studentesse potentini e ad altrettanti morrovallesi dalla scuola secondaria di primo grado fino all’Università. A premiare è stato il figlio di Mila e Bruno (la prima insegnante ed educatrice, il secondo medico condotto, originari di Morrovalle ma  arrivati  per lavoro a Potenza Picena nel primo dopoguerra), Italo Fabrizio Menghini con i sindaci Noemi Tartabini e Stefano Montemarani, con la partecipazione del professor  Francesco Forti, presidente del Comitato di valutazione del concorso e già preside a Potenza Picena e Porto. “Le pagelle d’Oro” che hanno avuto diritto alla borsa di studio residenti nel Comune di Potenza Picena sono: Sara Malatini per la scuola secondaria di primo grado, Beatrice Stortoni per la secondaria di II grado, Greta Santarelli per i diplomati alle superiori e Jacopo Costantini per i neo laureati. I premiati residenti nel Comune di Morrovalle sono: Eleonora Andrenelli per la Secondaria di I Grado, Margherita Forconi per la secondaria di II Grado, Maria Giusué per i diplomati alle superiori e Laura Mariani per i neo laureati.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie