sabato, Giugno 22, 2024

Giovani talenti in concerto:
Alessio e Ares sul palco

SAN GINESIO - Domani alle 17 nel salone dell'ostello comunale spettacolo a ingresso gratuito

Ares Midiri ha 12 anni e ha un vero talento per il violino. Alessio Ercole ne ha 20 e il suo strumento è il pianoforte. Sono loro i “Giovani talenti in concerto” che danno il titolo allo spettacolo di domani. Appuntamento alle 17 nel salone dell’ostello comunale di San Ginesio, con ingresso gratuito. A organizzare l’evento l’associazione musicale Selìfa.

Alessio-Ercole
Alessio Ercole

Il sambenedettese Alessio Ercole è pianista animato da particolari doti e capacità interpretative, ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali in numerose città, ottenendo premi e riconoscimenti. A 13 anni ha debuttato con il concerto K414 di W. A. Mozart riscuotendo un grande successo. Ha suonato in formazioni cameristiche per eventi molto importanti  e in qualità di solista collaborando con diverse orchestre. È laureato nel corso triennale di Pianoforte con votazione 110 e lode con menzione d’onore.

 

Ares-Midiri
Ares Midiri

Ares Midiri, romano di nascita ma ormai sanginesino a tutti gli effetti, ha iniziato per sua espressa richiesta lo studio del violino all’età di 3 anni. Suona con la Gigli Junior Orchestra della scuola civica di musica B. Gigli di Recanati. Grazie al suo precoce talento ed alla grande predisposizione verso lo strumento ha debuttato a 5 anni come solista con l’Orchestra da Camera Sinfonietta Gigli. Nel suo percorso violinistico Ares annovera prestigiose vittorie in importanti concorsi violinistici nazionali ed internazionali di categoria. Il 13 dicembre scorso è stato invitato ad esibirsi a Palermo dall’Associazione Culturale Ottagono Letterario durante la cerimonia di assegnazione del Premio Mignosi. Nel concerto di San Ginesio Ares sarà accompagnato al pianoforte dalla pianista recanatese Caterina Perna.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie