venerdì, Maggio 24, 2024

In Francia attraverso il grande schermo

MACERATA - Debutterà lunedì 26 novembre, alle 14.30, nell’aula Confucio del liceo Leopardi di Macerata la seconda rassegna cinematografica in lingua

cinema_francese_liceo_classico-4
La passata edizione dell’iniziativa

Debutterà lunedì 26 novembre, alle 14.30, nell’aula Confucio del liceo Leopardi di Macerata la seconda rassegna cinematografica in lingua francese, France Ciné. L’iniziativa, proposta dalla sezione Francese del dipartimento di Lingue e realizzata in collaborazione con l’Institut Français, presenterà quattro film che saranno oggetto di presentazione, discussione e dibattito. La tematica è varia e quindi l’interesse potrà spaziare su temi differenti.

france-ciné-2018-2019-212x300Si inizierà lunedì 26 novembre con Demain tout commence, réalisateur Hugo Gélin. È al tempo stesso una commedia di costume e un melodramma. Racconta la storia di un padre che alleva, con l’aiuto di un amico omosessuale, la sua figlioletta che sua madre ha abbandonato dalla nascita e che vuol riprendere otto anni più tardi.

Il 10 dicembre sarà la volta di À voix haute, réalisateur Stéphane De Freitas.
Il 17 dicembre Un homme à la hauteur, réalisateur Laurent Tirard.
Per terminare il 7 gennaio 2019 Le Brio, réalisateur Yvan Attal.

Le proiezioni saranno guidate dalla professoressa Sylvie Bartoloni, coadiuvata dai colleghi Rita Morresi, Stéphanie Delaubert e Fabio Macedoni, così come la discussione ed il dibattito finale.
I film sono in lingua francese, corredati di sottotitoli, sempre in lingua francese.
L’ingresso è libero per tutti gli studenti e le studentesse interessati, ma anche aperto gratuitamente al pubblico. Lo scorso anno molti sono stati anche gli universitari che hanno aderito all’iniziativa.

«Una splendida occasione per gli studenti – dichiara la dirigente Annamaria Marcantonelli – per un positivo ed importante approccio ulteriore con la lingua, oltre alle altre attività scolastiche curriculari ed extracurriculari. Le lingue vanno esercitate, in ogni occasione possibile; questa offerta dalla rassegna cinematografica è sicuramente una delle più valide».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie