domenica, Luglio 14, 2024

Gli infermieri aiutano a crescere:
108 libri in dono
alla scuola di Pieve Torina

ALTRUISMO INTELLIGENTE - Questa mattina la consegna dei testi con il presidente Sandro Di Tuccio

bibliotechina_pieve_torina-4-1024x768
La donazione di questa mattina

L’Ordine degli infermieri di Macerata con una rappresentanza composta dal presidente Sandro Di Tuccio, la tesoriera Antonella Coppari, la consigliera Samanta Andreotti e l’amministrativa Annarita Stura ha fatto visita ai bambini, alle bambine ed insegnanti della scuola primaria E. De Amicis di Pievetorina per portare in dono una bibliotechina con 108 libri destinati agli alunni e alle alunne. Il gesto fatto in collaborazione con le Librerie Giunti di Piediripa, rappresentata oggi da Raffaella Di Gioia, fa parte del progetto “aiutaci a crescere …donaci in libro”. Gli infermieri maceratesi sono fermamente convinti che con la cultura si creino cittadini migliori, si annullino le distanze culturali, si aumenti il rispetto e la tolleranza. Inoltre la vicinanza a bambini che hanno tanto sofferto per il terremoto rappresenta anche il simbolo ed il messaggio che l’infermiere c è sempre quando si deve aiutare, assistere, sostenere e promuovere. I bambini e gli insegnanti sono stati molto felici per il dono ricevuto manifestando una sentita gratitudine.

Una “bibliotechina” per il reparto di pediatria

bibliotechina_pieve_torina-1-1024x768 bibliotechina_pieve_torina-5

bibliotechina_pieve_torina-3-e1540486382242-768x1024

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie