giovedì, Maggio 23, 2024

Viaggio a Magicabula
tra giochi, risate
e gran finale a sorpresa (FOTO)

COLMURANO - L'evento ha conquistato bambini e bambine, ragazzi e ragazze che si sono lasciati coinvolgere da tantissime iniziative pensate proprio per loro

Magicabula-2018_14-1024x683

(Foto di Mario Lambertucci e Iginio Contigiani)

Magicabula è il paese in cui ogni bambino e ogni bambina vorrebbe vivere e dove anche gli adulti vorrebbero tornare piccoli per poter giocare e divertirsi. E’ il Paese dei Balocchi ma senza inganni e senza Mangiafuoco. Al suo posto tanti volontari in maglietta gialla (capitanati da Mahena Mariani) che per i piccoli ospiti sono disposti a tutto e ad accoglierti un melograno dove crescono i diritti dei bambini e delle bambine. E’ un luogo in cui il sindaco Ornella Formica non sta a guardare ma si immerge nell’atmosfera della festa, dà una mano e, zaino in spalla, corre da una parte all’altra a seconda del bisogno. E’ un posto dove ragazzi e ragazze hanno talmente tanto da fare da mattina a sera che si dimenticano dell’esistenza di televisioni, tablet e cellulari, una vera magia. E come per magia quello che desideri appare o lo puoi creare con tanti laboratori gustosissimi, con giochi che a prima vista ti sembravano così semplici ma talmente divertenti che ti hanno fatto domandare perchè non ci hai pensato prima a farlo a casa con i tuoi amici e amiche. E non devi stare attenti alle auto perchè non ne passano e puoi correre, saltare liberamente e anche rotolare se vuoi. A Magicabula c’è anche un bosco incantato in cui si beve il latte d’asina e si fanno le coccole agli asinelli. Insomma un vero paradiso.

Magicabula-2018_22-1024x683

E’ per tutto questo che negli ultimi giorni a Colmurano sono arrivati tantissimi bambini e bambine, moltissimi ragazzi e ragazze che hanno trovato tante occasioni per divertirsi, per stare insieme e ridere di gusto.
L’incanto è iniziato giovedì sera ascoltando storie, poi venerdì con le note delle junior band, e ancora sabato sera lo spettacolo “La fabbrica di cioccolato”.

magicabula_colmurano-4-1-1024x680
La visita da Mamma Asina

Ieri mattina moltissimi ospiti, molti più del previsto, con un trenino bianco e azzurro, hanno raggiunto “Mamma Asina”, un’azienda immersa nel bosco, dove Roberta alleva asini e da come muovono le orecchie riesce persino a capire cosa stanno pensando. Orazio è l’unico papà del gruppo. poi ci sono i puledrini come Piero, Why, Tommy e tante mamme. Oltre a coccolarli, i tanti presenti hanno potuto assaggiare il latte di asina, visitare le stalle e giocare nel bosco vicino o distendersi su comode amache.

La fata Smemorina
A bordo del trenino i presenti si sono trasferiti in piazza dove, dopo il pranzo insieme, sono apparsi come funghi, gonfiabili di diversi tipi e per tutte le età. Poi tanti laboratori con materiali riciclati e idee originali, baby dance e bellissimi giochi in legno fino a tardi.
Poi gran finale a sorpresa con la fata Smemorina, la fata di Cenerentola che, arrivata a bordo del trenino, ha cantato dal vivo la canzone che dà il nome alla manifestazione e ha fatto apparire l’amministrazione comunale sul balcone del Municipio. Da lì sono state lanciate sui presenti polveri variopinte che hanno colorato tutti i presenti. Un’esplosione di gioia e l’appuntamento al prossimo anno.
Peccato che Magicabula sia già finita.

Magicabula-2018_26-1024x580

Magicabula-2018_24-807x1024 Magicabula-2018_23-684x1024 Magicabula-2018_21-1024x683 Magicabula-2018_20-1024x784

magicabula_colmurano-2-1-575x1024

magicabula_colmurano-5-1024x680 Magicabula-2018_19-1024x684 Magicabula-2018_18-1024x840 Magicabula-2018_17-1024x683 Magicabula-2018_13-1024x684 Magicabula-2018_12-1024x683 Magicabula-2018_11-1024x677 Magicabula-2018_10-1024x683 Magicabula-2018_09-1024x684 Magicabula-2018_08-1024x684 Magicabula-2018_07-1024x684 Magicabula-2018_06-1024x684 Magicabula-2018_05-1024x684 Magicabula-2018_04-1024x684 Magicabula-2018_03-1024x684 Magicabula-2018_02-1024x684 Magicabula-2018_01-1024x683 magicabula_colmurano-1-1-1024x680 magicabula_colmurano-7-1024x680 magicabula_colmurano-3-1-1024x680

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie