venerdì, Giugno 14, 2024

Cinture giallo, arancio, verde e blu:
tutti promossi agli esami di karate

RECANATI - Le prove per il passaggio di grado del Centro studi karate Marche si sono svolte di recente sotto l'occhio attento del maestro Cristofanetti

karate

Si è appena svolta la sessione degli esami di fine corso dell’anno sportivo 2017-2018 di Karate tradizionale stile Shotokan per il passaggio di grado e cintura per tutti gli allievi del Centro Studi Karate Marche. L’esame si è svolto per tutti nella palestra della scuola primaria “Lorenzo Lotto”, nel quartiere Villa Teresa di Recanati, 
Il Cskm di Recanati, affiliato Fedka (Federazione Europea Karate e Discipline Associate), sotto la guida del Maestro Alberto Cristofanetti cintura nera 7° Dan, ex-nazionale, ha preparato per mesi gli allievi e le allieve delle scuole di Recanati e Macerata che si sono sottoposti all’esame.
I ragazzi e le ragazze  hanno affrontato le prove di graduazione sotto l’occhio attento del M° Cristofanetti che ha presieduto e diretto la commissione tecnica esaminatrice.
Dopo le prove di kihon (tecnica) e kata ( forme codificate) gli allievi sono stati tutti promossi ed hanno conseguito i gradi di:
-cintura gialla (8° kyu) Edoardo Bitocchi,  Nicola Brandoni, Tommaso Brasca, Carlo Maria Campanelli, Giammarco Campanelli, Emili Cantori, Alessia Husau, Flavio Moschini, Viola Magrini. Bambini e bambine tutti allenati e preparati dall’ istruttore Matteo Fiorentini cintura nera 3° Dan, insegnante nella palestra EOS Fitness Club di Montefano.
-cintura arancio (7° kyu) Elia Fliziani, Rebecca Fliziani, Adrian Toma  e Gabriel Toma . Questi bambini e bambine sono stati allenati e preparati dal maestro Paolo Galassi cintura nera 4° Dan.
-cintura verde (6° kyu) Mattia Bedini, Arianna Bertini e Maria Sole Moretti. Questi allievi e allieve hanno ottenuto il punteggio più alto di tutta la sessione di esami.
-cintura blu (5° kyu) Vasil Ferecka, Mario Frapiccini e Francesco Pellegrini.

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie