domenica, Giugno 16, 2024

Tre minuti per leggere un libro,
il booktrailer fa centro

MACERATA - La classe 2C del liceo scientifico "Galilei" in finale al concorso "Mare di libri"

mare_libri_scientifico-Copia
La classe finalista

Non passa inosservata la vittoria della classe II C del Liceo scientifico “G.Galilei” di Macerata, classificatasi tra i sei finalisti del concorso Mare di libri 2018, alla VII edizione del festival della letteratura dedicato unicamente agli adolescenti.
I ragazzi e le ragazze della classe II C, sapientemente coordinati dalla professoressa Marina De Luca, hanno realizzato un trailer cinematografico su uno dei sei romanzi inediti messi a loro disposizione da alcune case editrici italiane.
Tre minuti per raccontare una storia, calandosi nei panni di veri e propri registi. “L’amica perfetta” di E. Lockhart, questo il titolo dell’opera di cui i ragazzi e le ragazze del Galilei hanno realizzato la presentazione video. E’ stata poi una giuria di giovani lettori e lettrici, tra gli 11 e i 18 anni, a selezionare il booktrailer nominando i sei finalisti, i cui filmati saranno proiettati al Festival Mare di Libri 2018 il prossimo 16 giugno. Il vincitore avrà una targa ed un premio di 30 libri, mentre tutti i finalisti riceveranno una targa e una copia dei romanzi in gara.
In attesa della proclamazione del vincitore, si può contribuire e votare il filmato degli amici della II C, la squadra “In fondo a destra”, video che è stato caricato sul canale Youtube di Mare di libri. Il filmato che riceverà il maggior numero di “mi piace” si aggiudicherà un punto extra, di cui la giuria tecnica terrà conto.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie