venerdì, Giugno 14, 2024

“Giovani in azione”,
premi e incontro
con Valerio Calzolaio

SARNANO - L'ex parlamentare ha parlato di principi fondamentali della Costituzione e dei maggiori temi legati alla cittadinanza attiva con gli studenti e le studentesse dell'Ipsia Frau

 

calzolaio

Un incontro vivace e significativo, quello che si è svolto ieri nella Sala congressi di Sarnano tra gli studenti e le studentesse dell’Ipsia “R. Frau” di Sarnano e l’onorevole Valerio Calzolaio per parlare dei principi fondamentali della Costituzione e dei maggiori temi legati alla cittadinanza attiva. Il dibattito, in cui i ragazzi el e ragazze non hanno risparmiato domande spontanee e provocatorie, è uno degli appuntamenti pensati all’interno del progetto Miur “Costituzione e Parlamento a scuola”, ed è stato organizzato con l’associazione degli ex parlamentari della Repubblica.
“Il nostro istituto si è incamminato quest’anno in un percorso su legalità, integrazione e cittadinanza attiva per calzolaio-2-1024x768curare la crescita dei ragazzi a 360 gradi cittadini attivi per il futuro – ha dichiarato il dirigente scolastico, Nazzareno Miele – . Nella società della conoscenza la scuola deve essere molto attenta all’inclusione e sempre al passo con le maggiori problematiche relative alla complessità”.
A chiusura dell’appuntamento, a cui ha partecipato anche il Comune di Sarnano con l’assessore all’Istruzione Stefania Innamorati, il presidente dell’Unione Montana dei Monti Azzurri, Giampiero Feliciotti, ha consegnato il primo premio letterario “Giovani in azione”, che ha raccolto le proposte e i calzolaio-3-1024x768desiderata dei giovani per una ripresa significativa e accattivante delle amministrazioni pubbliche locali dopo il sisma.
Con la stessa Unione Montana, e insieme all’Università di Camerino, l’Ipsia “Frau” di Sarnano ha anche una importante collaborazione per la creazione di cosmetici e, all’interno del Pon “Profumi della nostra terra”, per la produzione di un profumo con le essenze delle erbe dei Sibillini.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie