domenica, Giugno 16, 2024

Scarabò fa il pieno in centro
e conquista anche la Cina (foto)

MACERATA - Oltre 450 gli iscritti nella due giorni dedicata a bambini e bambine. Il festival, giunto alla seconda edizione, è stato scelto dal progetto Trans urban Eu-China. LE FOTO

scarabò-6-1-650x488

Scarabò trasforma Macerata per il secondo anno di fila nella città dei bambini e delle bambine. Oltre 450 i partecipanti in questo weekend che ha visto il centro storico riempirsi di famiglie con circa 40 attività proposte in due giorni da associazioni, università e privati. E adesso Scarabò guarda anche fuori Macerata. Il festival infatti è stato scelto dal progetto Trans urban Eu-China, progetto per la sostenibilità urbana, per essere studiato per due anni. Nel 2020 poi Scarabò sarà replicato in Cina.«C’è stato grande entusiasmo, piazze e vie stracolme di persone», commenta l’organizzatrice Laura Copparoni. Dalla filosofia alla caccia al tesoro, passando per letture, laboratori o semplici passeggiate pomeridiane, famiglie, bambini e bambine hanno potuto riscoprire un centro storico tutto per loro, decorato per l’occasione. 

(foto di Fabio Falcioni)

scarabò-11-1024x768 scarabò-8-1024x768 scarabò-10-1024x768 scarabò-1-1024x768 scarabò-2-1024x768 scarabò-4-1024x768

scarabò-3-1-650x488

scarabò-8-1-650x488

scarabò-1-1-650x488

scarabò-9-1-650x488

scarabò

scarabò-2-1-650x488

scarabò-4-1-650x488

scarabò-adb
(foto Del Brutto)

scarabò-10-1-650x488

scarabò-13-650x488

scarabò-12-650x485

scarabò-11-650x488

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie