martedì, Luglio 16, 2024

I mini karateka
al raduno interregionale

ARTI MARZIALI - I portacolori della Karate Kai Shotokan, società di Civitanova, hanno partecipato all'incontro promozionale che si è svolto a Porto Recanati, aperto alle categorie fanciulli, bambini e ragazzi

 

Jolanda-Bufalini_Sara-Lombardo_Desiree-Rubeis
Jolanda Bufalini, Sara Lombardo e Desiree Rubeis

 

ASD_KRT_KAI-Civitanova-M

Il Karate regionale di scena a Porto Recanati. La città costiera ha ospitato nel palazzetto dello sport la terza tappa Csen karate Marche, manifestazione giovanile interregionale, un incontro promozionale aperto alle categorie fanciulli, bambini, ragazzi. Molte le adesioni da tutta la Regione e dalla vicina Umbria. Partecipazione in forze per il club civitanovese Karate Kai Shotokan che ha schierato un gruppetto di “irriducibili” protagonisti che si sono espressi al meglio delle loro possibilità: a portare i colori di Civitanova Riccardo Nasini, Alessandro Perugini, Leonardo Polito, Filippo Pescini, Flavio e Giulio Chiappa, Desiree Rubeis, Girotti Cristian, Jolanda Bufalini, Tommaso Cappella Pietro  Martellini, Sara Lombardo, Alessandro Ramadoro. Accompagnatore, il presidente del Karate Kai Shotokan Umberto Tocchetto.

 

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie