giovedì, Giugno 13, 2024

Pink day, il basket si tinge di rosa
FOTO

A CANESTRO - L'evento, organizzato dal dal Settore Mb Fip Marche, si è svolto al palazzetto di Civitanova Alta casa dell'Infa Feba e ha visto la partecipazione di 52 piccole cestiste provenienti da tutte le Marche

 

 

infa-feba-pink-day-4

Un pomeriggio in rosa quello andato in scena ieri al palazzetto di Civitanova Alta, casa dell’Infa Feba. Infatti come protagonista c’è stata la pallacanestro femminile tramite il Pink Day, organizzato dal Settore Mb Fip Marche e al quale hanno risposto tantissime bambine arrivate da tutta la regione. Il parquet del palas è stato calcato dalle scarpette di taglia minuscola di 52 piccole cestiste provenienti da tutte le Marche, le quali si sono divertite un mondo tra il rumore dei palloni che rimbalzano, le urla di incitamento alle compagne per un canestro segnato, e l’entusiasmo sempre presente nelle piccole atlete del minibasket contenuto dai propri istruttori. L’evento, che ha coinvolto le cestite delle annate 2009, 2010, 2011, ha preso il via alle 16.30 e, fino alle 18, il parquet di Civitanova Alta è stato suddiviso in tre mini campi per far disputare diverse partite, suddivise per annate. Al termine delle gare le mini atlete hanno vissuto l’esperienza dell’A2 Femminile, con le giocatrici della prima squadra che le hanno coinvolte nel pre partita.

infa-feba-pink-day-5-1024x683

 

infa-feba-pink-day-3-300x200A seguire le bambine hanno assistito ad un’esibizione delle biancoblu vivendo così una domenica “tipo” per le atlete dell’Infa Feba Civitanova. Divertimento e tanto basket al femminile insomma, con le piccole cestiste che sono state “immortalate” dal caricaturista “Rex” Renato Ugili. All’evento ha preso parte anche il presidente della F.I.P. Marche Davide Paolini. Il settore minibasket è volutamente aperto a maschi e femmine, anche se spesso le bambine si ritrovano a giocare con i compagni maschi. Con questa giornata, dedicata esclusivamente al basket rosa, sono state messe insieme diverse mini atlete di età diversa, accomunate dalla passione per la palla a spicchi, che si sono potute conoscere e che hanno potuto vedere da vicino anche una realtà della pallacanestro femminile. E’ stato un autentico successo di partecipazione ma soprattutto di entusiasmo e di amicizia sotto i tabelloni.

infa-feba-pink-day-1-1024x683

infa-feba-pink-day-2-1024x683

 

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie