sabato, Giugno 15, 2024

«Papà, preferisco te ad uno
che ti compra quello che vuoi»

19 MARZO - Le letterine dei bambini e delle bambine della scuola di Sarnano per festeggiare i loro babbi

letterine_festa_papa-5

Che tu lo chiami babbo o papà o papi o con quel nomignolo che a lui piace tanto, oggi è la sua festa. Oggi 19 marzo, San Giuseppe, è la festa di tutti i papà. Un giorno per pensare a quanto fa per te e a quanto lo ami.
I bambini della scuola elementare di Sarnano hanno scritto per i loro papà tante letterine.

«Sai che ti dico? – scrive Anita, 10 anni – che tra te ed un papà che ti compra tutto quello che vuoi sceglierei te perchè in fondo che gusto ci sarebbe a non pregarti più di comprare i fumetti?»

letterine_festa_papa-4-e1521458918530

«Quando giochi a carte con me – scrive Andrea – vuoi sempre vincere, ma a volte perdi e io sono contento».

letterine_festa_papa-2

Valeria dedica al suo papà una poesia in rima: «Carò papà sei un po’ teso/ e il tuo lavoro per te è un peso/ pensa sempre che sei nel mio cuore/ ti voglio bene a tutte le ore».

letterine_festa_papa-3

E per finire Lucia che si affida a un cantautore e dedica al suo papà la canzone di Vasco Rossi “Come nelle favole”.

http://www.cronachemaceratesi.it/junior/2017/03/19/caro-papa-non-piangere-il-terremoto-non-e-colpa-tua/15194/

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie