domenica, Giugno 16, 2024

Karate, oltre 350 atleti
alla coppa “Città di Tolentino”

ARTI MARZIALI - Grande successo per la decima edizione della manifestazione che si è svolta al palazzetto, organizzata dal direttore tecnico del Dojo Kyu Shin maestro Fabrizio Tarulli

 

karate-2018-5-1024x680
Gli atleti schierati

Oltre 350 atleti da tutto il centro Italia, circa 700 prove nelle varie specialità per una grande festa nel nome dei valori sani dello sport. La decima edizione della Coppa di Karate Città di Tolentino si è svolta domenica scorsa al palazzetto “Giulio Chierici” sotto la bandiera dello Csen (Centro Sportivo Educazione Nazionale) organizzata dal direttore tecnico del Dojo Kyu Shin Karate Tolentino Fabrizio Tarulli. Grande successo di pubblico per la manifestazione che si è svolta di fronte ad un gremito pubblico. Tra le 33 società partecipanti, il maestro Tarulli ha avuto l’onore di ospitare alcuni atleti della sezione sportiva 187° Reggimento Paracadutisti “Folgore” di Livorno, nonché karateka della Fesam (Federazione Sammarinese Arti Marziali della Repubblica di San Marino) accompagnati dal presidente maestro Maurizio Mazza. Il Dojo Kyu Shin Karate Tolentino ha schierato sul tatami 27 atleti che hanno ottenuto ottimi risultati nelle varie categorie, contribuendo alla conquista del 4° posto del Dojo nella classifica delle società. Piena soddisfazione del maestrio Tarulli per la perfetta riuscita dell’evento, per la consistente partecipazione, il 30% in più rispetto alla scorsa edizione, da parte di atleti e società e per la presenza e la disponibilità del Sindaco e degli Assessori allo Sport Alessia Pupo e alle Politiche Sociali Francesco Pio Colosi del Comune di Tolentino.

karate-2018-3-1024x680
Il gruppo arbitrale
karate-2018-2-680x1024
Il maestro Antonio Citi del 187° Reggimento Paracadutisti “Folgore” di Livorno il maestro Fabrizio Tarulli
karate-2018-1
Da destra: il maestro Fabrizio Tarulli, l’assessore alle Politiche Sociali-Famiglia-Salute Francesco Pio Colosi, l’assessore allo Sport Pupo Alessia e il referente regionale Csen settore Karate maestro Giuseppe Lambertucci

 

karate-2018-4-1024x680
Gli atleti del Dojo Kyu Shin

 

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie