venerdì, Luglio 19, 2024

“Vietato dire non ce la faccio”,
Nicole conquista gli studenti

SAN SEVERINO - La campionessa paraolimpica all'istituto professionale Ercole Rosa e all'istituto tecnico Eustachio Divini

Quattro medaglie d’oro ai Giochi paralimpici ed un unico slogan «Vietato dire non ce la faccio», la campionessa paraolimpica Nicole Orlando, ha conquistato gli studenti settempedani, il titolo del libro scritto con Alessia Cruciani, è diventato il motto che descrive la sua vita. Venerdì e sabato mattina la giovane Nicole, nota anche per aver ballato nella trasmissione «Ballando con le stelle», dove è arrivata in finale, ha incontrato gli studenti del triennio finale dell’istituto professionale Ercole Rosa e dell’istituto tecnico Eustachio Divini di San Severino, al cinema Italia. I ragazzi, accompagnati dai loro insegnanti, hanno ascoltato dalla sua voce, cosa significa vivere con la sindrome di Down, senza arrendersi mai. «Faccio tanto sport, non mollo mai, ci metto grinta ed arrivo sino alla fine della gara senza paura, c’è sempre la mia famiglia che mi sostiene e tanti amici, è vietato dire non ce la faccio», le parole della campionessa, accolta dal sindaco Rosa Piermattei e da Cristina Marcucci dell’associazione Help sos, che ha organizzato l’evento. Appassionata di musica, sport, Nicole ha anche raccontato che ama leggere e che di recente sta imparando anche a cucinare.

nicole-studenti-1-650x488

A marzo tornerà di nuovo nelle Marche, dove disputerà alcune gare di atletica, ha detto che si allena tre volte a settimana nelle discipline dell’atletica e due volte per il nuoto, che ama viaggiare ed incontrare giovani studenti delle scuole, a cui racconta come correndo controvento è riuscita a fare della disabilità un punto di forza, con il messaggio di non arrendersi mai e di impegnarsi nelle cose in cui si crede, perchè è possibile ottenere dei risultati. «Nicole è un vero esempio per tutti, ci insegna che non ci dobbiamo arrendere alle difficoltà e che se vogliamo possiamo superare quello che sembra impossibile – ha sottolineato il sindaco di San Severino, Rosa Piermattei, che riprendendo le parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha anche aggiunto – E’ una persona positiva e una figura emblematica della nostra Italia». Il sindaco ha anche ringraziato gli organizzatori della serata conviviale e degli incontri con le scuole e si è complimentata per l’ottima riuscita delle iniziative cui ha preso parte insieme ad altri rappresentanti dell’amministrazione comunale. Anche Cristina Marcucci, presidente di Help Sos, ha voluto ringraziare: «Nicole è una ragazza straordinaria, ringrazio tutti coloro che hanno partecipato agli incontri con lei, sicuramente torniamo tutti a casa con un grande insegnamento di vita».

 

nicole-studenti-2-650x365

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie