venerdì, Maggio 24, 2024

Scacchi, che passione!

DIVERTITI - L'associazione di San Severino, "La Torre Smeducci", fa innamorare i bambini del gioco di strategia più famoso del mondo. L'istituto Don Bosco di Tolentino propone, anche quest'anno, il progetto rivolto agli alunni delle scuole primarie. Prima si impara, prima si diventa campioni, come già successo agli iscritti della società settempedana che hanno ottenuto importanti risultati nel torneo di qualificazione ai Campionati italiani giovanili

Scacchi-Tolentino-3-300x225

Tutti pazzi per gli scacchi. L’associazione sportiva “La Torre Smeducci” di San Severino fa innamorare i ragazzi della provincia del gioco di strategia che vede contrapporsi eserciti bianchi e neri. Si parte dalla scuola, in particolare dal Don Bosco di Tolentino. L’istituto propone, anche quest’anno, il progetto Scacchi ai bambini delle scuole primarie dalla classe prima alla quinta. I bambini, dopo scuola, hanno la possibilità di partecipare alle lezioni di scacchi nei tre plessi dell’istituto, seguiti dagli istruttori federali Alice Dominici, Valerio Beni e Marco Pelagalli. Gli alunni di prima e seconda si divertono con la scacchiera gigante, interpretando loro stessi i protagonisti del gioco. Mentre i ragazzi di terza, quarta e quinta si sfidano a coppie cercando di trovare la strategia migliore per battere l’avversario. Dal prossimo anno scolastico l’Istituto conta di aderire al progetto nazionale di scacchi “Sped” della durata di tre anni, che coinvolgerà le classi prime e terze della scuola primaria e le classi prime delle medie. Vista la grande partecipazione dei bambini, che da tre anni si avvalgono di questa bellissima opportunità ed appurata la valenza del progetto, la scuola continuerà a proporre il gioco degli Scacchi anche per i prossimi anni scolastici.

Scacchi-Tolentino-5-225x300E nel frattempo i giovani dell’associazione settempedana raccolgono anche importanti risultati. Ci sono infatti anche i baby campioni di San Severino i fra i classificati ai Campionati italiani giovanili nel torneo di qualificazione che è stato ospitato, nei giorni scorsi, a palazzo Vescovile e che è stato promosso dall’associazione sportiva dilettantistica di scacchi “La Torre Smeducci” di San Severino, presieduta da Caterina Ciambotti. Nella categoria Under 8 hanno conquistato il pass per la sfida che si terrà a Scalea il prossimo luglio Daniele Fontana ed Emma Ciccalè. Per la categoria Under 10 si sono invece classificati per la prova finale Damiano Sparvoli e Marika Falistocco, vincitrice femminile della selezione. Per la categoria Under 12 i finalisti sono Emanuele Bocci e Sofia Buresta, per la categoria Under 14 Giacomo Paolucci ed Elena Menghini e, infine, per la categoria Under 16 Emma Ciccalè. Complessivamente erano 32 gli iscritti provenienti anche da Castelraimondo, Treia, Recanati, Ancona e Viterbo. Dieci i giovani settempedani che andranno a Scalea. Oltre alla selezione per i Campionati italiani a palazzo Vescovile è stato ospitato anche un torneo “semilampo” valido per le variazioni Elo Fide Rapid. Complessivamente sono stati 24 gli iscritti. La sfida è stata vinta da Senad Doric, Giuseppe Curtona e Syed Danish per la categoria Adulti. Alle premiazioni finali insieme al presidente dell’Asd settempedana, Caterina Ciambotti, ha preso parte anche l’assessore allo Sport del Comune di San Severino, Paolo Paoloni.

Scacchi-Tolentino-4-1024x768
Scacchi2-1024x768
Scacchi1-1024x768
Scacchi3-1024x768

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie