lunedì, Luglio 22, 2024

Premiati i campioni regionali,
giornata di festa per la Roller

PATTINAGGIO - La società di Civitanova protagonista a Jesi dove ha ricevuto i riconoscimenti relativi alla stagione 2017

 

Grande giornata di festa per la Roller Civitanova. Premiati a Jesi i campioni regionali della stagione agonistica 2017. Per la categoria Giovanissime 2 femminile Alessia Frisoli, prima nel dittico regionale strada, e Sophia Martufi prima nel dittico regionale pista. Per la categoria Giovanissimi 2 maschile successo di Leonardo Badino nel dittico regionale pista. Nelle Esordienti 2 femminile ottima Matilde Biondi, prima sia nel dittico regionale strada sia nel dittico regionale pista, bene anche nella categoria Esordienti 2 maschile Diego Monti, primo nel dittico regionale strada. Per la categoria Ragazze femminile un trionfo per Giula Presti prima nella 300mt regionale strada, nella 2000 punti regionale strada, nella 3000 americana regionale strada, nella 300 regionale pista, nella 2000 punti regionale pista, nella 2000 punti campionato italiano pista, nella 2000 punti campionato italiano strada, nella 5000 eliminazione campionato italiano. Le è stato conferito anche un ulteriore encomio per i tre titoli italiani vinti. Infine, nella categoria Allievi femminile Martina Comodo prima nella 3000 americana regionale strada e Sofia Splendiani prima nella 3000 americana regionale strada. Prossimo appuntamento per la Roller Civitanova i campionati italiani indoor a Pesaro nel weekend dal 2 a 4 febbraio.

roller-civitanova
Gli atleti premiati con il presidente della Roller Civitanova Cristiana Pacini
Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie