sabato, Giugno 22, 2024

La grande cronaca dei piccoli:
il 2017 di CM Junior

UN ALTRO ANNO INSIEME - Le storie più lette, le leggende, le ricette. Gli articoli da rileggere per ricordare i 12 mesi appena passati

cm-junior

Il 2017 è appena passato. Allo scoccare della mezzanotte il nuovo anno ha spalancato le porte di nuove opportunità, desideri e speranze dopo 12 mesi che per la nostra provincia sono stati molto particolari. C’è stato ancora il terremoto, con tutti i problemi per le città già danneggiate, scuole da trasferire e un futuro da immaginare. Ma ci sono state anche storie che ci hanno incantato.

scuola-primaria-E.Medi-Porto-Recanati-VD-il-giornale-della-scuola-2017-1-300x225
Gli alunni premiati al concorso “Il giornale della scuola”

La prima che vogliamo ricordarvi è quella che hanno raccontato gli alunni della scuola elementare Enrico Medi di Porto Recanati. Durante il corso di giornalismo con Cronache Maceratesi Junior hanno realizzato una bellissima intervista ai loro compagni di classe che vivono nell’Hotel House. Un’intervista, pubblicata alla fine dello scorso gennaio, che è valsa loro anche un premio (se la vuoi rileggere segui il link). A febbraio la storia che più ha catturato l’attenzione dei nostri lettori è stata il bel gesto di 4 ragazzi di Monte San Giusto, che avevano trovato 400 euro sul tavolo di un bar e li avevano restituiti al proprietario (ti ricordi che come erano stati ricompensati?). A marzo invece spazio al talento e all’impegno nello studio: la storia più letta è stata quella di Aurora Pistolesi, studentessa del liceo classico di Macerata che ha rappresentato le Marche alle Olimpiadi di Italiano a Torino (ecco qua l’articolo). Aprile è un mese ancora freddo, ma la Pasquetta al lago di Fiastra è una tradizione consolidata. L’articolo più letto è infatti quello dedicato allo specchio d’acqua dei Sibillini (con tutte le attività che si possono fare in famiglia).

unicorno-650x376-300x174
L’unicorno immortalato da Giuseppe Chiavari

A maggio succede una cosa incredibile: viene fotografato e filmato un unicorno! Ricordi? Alla fine non era l’unicorno delle favole, ma un capriolo con un corno solo (comunque, una vera rarità). A giugno una domanda conquista i nostri curiosi lettori: come si prepara l’acqua di San Giovanni? (E’ sempre utile saperlo, magari per la prossima estate). A luglio, con il caldo record, tutti a Recanati sullo scivolo acquatico (voi ci siete stati?). Agosto è mese di promesse dello sport, con la giovane atleta Bianca Marini che a soli 17 anni batte il record del mondo correndo gli 800 metri (una storia tutta da rivivere). A settembre ricomincia la scuola, anche per gli alunni che si sono dovuti spostare di sede a causa del sisma. Per loro, a Macerata, arriva un regalo speciale addirittura dall’America (ricordi a quale scuola?).

Schermata-2017-12-10-alle-14.38.38-300x189
Nicole Marzaroli

A ottobre, a soli 9 anni, Gabriella Lucarini scrive una lettera alla “sua” Camerino. Le sue parole sono un esempio di coraggio e speranza, anche per i grandi (ti va di rileggerla?). Novembre dei piccoli esploratori. Spopola dalle nostre pagine la storia del Monte Nero, a Cingoli, dove una traccia mastodontica è stata oggetto di storie popolari per secoli (una leggenda da rileggere tutti insieme). E infine dicembre, il mese appena passato. Protagonista assoluta la piccola Nicole Marzaroli, che da San Severino conquista il secondo posto allo Zecchino D’oro (con una canzone che parla di un asinello speciale). Ma il 2017 è stato anche l’anno delle scuole da ricostruire, con il manifesto per farle belle e sicure. Dei progetti insieme all’Università di Macerata per rendere l’informazione uno strumento a disposizione dei cittadini del futuro. Tutte queste storie ora le mettiamo in tasca e le portiamo nel 2018, sempre al fianco dei piccoli lettori, per un’informazione a misura di bambini e bambine.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie