venerdì, Giugno 14, 2024

“Il gatto con gli stivali”
apre le domeniche da favola

TREIA - Lo spettacolo al teatro comunale il 10 dicembre alle 17

gatto-stivali-1

Una stagione teatrale “da favola” da domenica a Treia con gli spettacoli dedicati ai bambini e alle famiglie che prendono il via il 10 dicembre, alle 17, al teatro Comunale di Treia. Ad aprire la rassegna teatrale sarà la favola musicale, “Il gatto con gli stivali”, messa in scena dalla compagnia abruzzese “I Guardiani dell’Oca”. Gli attori si avvalgono delle tecniche della recitazione dal vivo e del teatro d’immagine e di figura, con simpatici pupazzi e grandi scenografie. Lo spettacolo, tratto in versione libera e fantasiosa dall’omonima fiaba popolare europea di Charles Perrault, non mancherà di affascinare i più piccoli ed anche i grandi, per vivere insieme quell’esperienza straordinaria che solo il teatro sa dare. In una remota contrada delle terre del re, tanti anni or sono, viveva un anziano e povero mugnaio; aveva con sé tre figli ancora bambini. Gli unici beni che possedeva erano il suo piccolo mulino, un vecchio asinello ed un bel gatto cinerino. Gli anni passavano lenti e monotoni…il canuto mugnaio, sempre più vecchio e stanco, decise di riunire i suoi ragazzi e disse loro: “A te che sei il primo lascio il mulino, a te che sei il secondo ti do il mio asinello che è tutt’altro che tonto, invece a te che sei il terzo affido il mio amato gatto. “Che me ne faccio di un gatto”, esclamò il più piccolo dei tre! “Non disprezzarlo figlio mio”, rispose il padre, “vedrai, questo gatto è davvero speciale”. Non resta che affrettarsi, prenotare il proprio posto in teatro e godersi questo fantastico spettacolo.

gatto-stivali-4 gatto-stivali-3 gatto-stivali-2

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie