giovedì, Giugno 13, 2024

“Giornata della libertà”,
Civitanova ricorda
la caduta del muro di Berlino

LA RICORRENZA - Film nelle scuole e affissioni pubbliche il 9 novembre per celebrare un passaggio epocale della storia del Novecento

consiglio-comunale-claudio-morresi-civitanova-FDM-14-325x217
Il presidente del consiglio Claudio Morresi

 

Caduta del muro di Berlino, interventi nelle scuole, manifesti e affissioni per “La giornata della libertà” a Civitanova. In occasione della ricorrenza del 9 novembre il sindaco e il presidente del consiglio comunale hanno invitato le scuole a riflettere sulla ricorrenza con alcuni dibattiti e iniziative a tema. Il presidente dell’assise cittadina Claudio Morresi ha incontrato a palazzo Sforza i dirigenti scolastici della città per confrontarsi sulle modalità più consone per celebrare la ricorrenza. «I dirigenti hanno accolto favorevolmente il nostro invito a programmare un momento di riflessione condivisa – ha riferito Morresi – e ci hanno risposto con una e-mail per trasmetterci le iniziative che intraprenderanno e a cui l’amministrazione comunale è invitata. All’istituto Ugo Bassi, ad esempio, oggi e mercoledì 8 novembre proietteranno due documentari cui seguiranno alcune riflessioni sul momento storico e sul concetto di libertà, mentre giovedì i ragazzi incolleranno su un cartellone alcuni immagini da loro preparate, per formare un ponte quale simbolo del superamento di ogni divisione. In altri istituti gli insegnanti organizzeranno altri momenti per coinvolgere le classi». In più il Comune  sta predisponendo un manifesto celebrativo della ricorrenza da affiggere in città e da inviare alle scuole.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie