giovedì, Giugno 13, 2024

Thun in spiaggia
per “Decora in riva al mare”

CIVITANOVA - L'iniziativa, promossa dal Sib, il sindacato italiano balneari, vuole contribuire all'attività della fondazione Thun per i laboratori di terapia ricreativa negli ospedali pediatrici

abat-thun-civitanova

 

I pupazzi della Thun arrivano in spiaggia. Domani, martedì, in alcuni chalet del lungomare nord e di quello sud la Fondazione Contessa Lene Thun sviluppa il progetto: “decora per un amico in riva al mare”. L’iniziativa, promossa dal Sib, il sindacato italiano balneari, vuole contribuire all’attività della fondazione Thun per i laboratori di terapia ricreativa negli ospedali pediatrici. In 8 chalet i bambini riceveranno un un kit contenente un pezzo di ceramica Thun da decorare, colori, grembiule e diploma. Con questa iniziativa, denominata “Decora per un amico in riva al mare”, interamente finanziata dal S.I.B., il Sindacato degli imprenditori balneari vuole contribuire in maniera concreta alla Fondazione Contessa Lene Thun Onlus, (prima onlus di terapia ricreativa per capillarità e diffusione sul territorio nazionale), impegnata nella realizzazione di laboratori gratuiti di terapia ricreativa attraverso la modellazione dell’argilla (ceramico-terapia) in contesti di malattia e disagio, in particolare dell’età pediatrica. Oggi sono 25 i laboratori permanenti in 15 ospedali italiani, prevalentemente in reparti di oncoematologia pediatrica, l’obiettivo è quello di arrivare ad aprirne 34 in 19 strutture entro la fine del 2017, anche grazie all’aiuto degli imprenditori balneari e dei propri clienti. A Civitanova l’iniziativa sarà presente da Raphael Beach, Lido Cristallo, bb beach e Arturo sul lungomare sud, Re sole, Filippo e Aloha sul lungomare nord. A Porto Recanati a lo chalet Il faro. «Una iniziativa bella e solidale da parte dei balneari che hanno voluto fare qualcosa anche per il sociale» – ha detto Claudio Pini presidente Abat e coordinatore regionale Sib.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie