domenica, Giugno 16, 2024

Bianca corre gli 800 metri
e fa il record del mondo a 17 anni

ATLETICA - L'atleta jesina dell'Anthropos di Civitanova, è medaglia d'oro ai Campionati mondiali giovanili in svolgimento a Notwill, in Svizzera

 

Bianca-con-la-medagliaBianca Marini, atleta jesina dell’Anthropos di Civitanova, è medaglia d’oro ai Campionati Mondiali Giovanili di atletica paralimpici in svolgimento a Notwill (Svizzera). L’atleta di 17 anni è una dei 9 azzurrini che compongono la squadra paralimpica Italia a Notwill ed oggi, nell’ultima giornata di gare, ha vinto il primo oro della spedizione azzurra in terra svizzera. Bianca si allena nella sua città  a Jesi ed è seguita dall’istruttore Andrea Donninelli.
Il suo esordio agonistico risale al marzo 2015 e già da subito ha lasciato intravvedere ottime possibilità andando nel 2016 a stabilire i primati Italiani assoluti negli 800 metri e nei 1500 metri categoria T35. Nel campionato mondiale Bianca ha infranto il record mondiale negli 800 metri con il primato di 3 minuti, 47 secondi e 10 centesimi.

 

Bianca-con-la-divisa-Anthropos

Leonardo Giorgi
Leonardo Giorgi
Affacciato dal Balcone delle Marche, Leo osserva il territorio maceratese per raccontare tutte le curiosità più interessanti e dare una mano a chiunque sia in difficoltà. Non dorme mai, ed è disponibile notte e giorno per la squadra e per le persone che chiedono il suo aiuto. É chiamato il “Marziano” perchè si rifugia spesso sullo spazio, per non farsi trovare dai potenti che prende in giro. Instancabile scrittore, i suoi unici punti deboli sono i videogiochi Nintendo e la musica rock. Prima di fare il giornalista era un famoso allenatore di Pokémon.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie