sabato, Luglio 13, 2024

La solidarietà vola su ali di farfalla
e arriva al giardino di Cessapalombo

CESSAPALOMBO – Patrizio Guglini e Fabiana Tassoni ripartono dalle iniziative di beneficenza e dal supporto degli alpini di Bordano. Sabato prossimo tutti alla passeggiata resiliente che partirà dalla casa delle farfalle .

Articolo scritto da Aurora Carancini, Federica Alesi e Matteo Polimanti nell’ambito del progetto Alternanza scuola-lavoro

foto-casa-farfalle“In questi momenti essere positivi ed ottimisti è molto importante. Sono la tenacia, la passione e la solidarietà, che continuiamo a ricevere da molte regioni italiane, che ci permettono di andare avanti e sperare in una futura riapertura” queste le parole di Patrizio Guglini, proprietario insieme alla moglie Fabiana Tassoni de “La casa e il giardino delle farfalle” di Cessapalombo, comune di 530 abitanti, gravemente danneggiato dai recenti eventi sismici e dalla neve di inizio anno.
“Nonostante non fosse affatto semplice, abbiamo cercato di adoperarci immediatamente per il ripristino dell’intero parco, data l’importanza che riveste per il paese. Prima del terremoto infatti stava diventando un sito ambientale, museale ed enogastronomico sempre più visitato”. casa-delle-farfalle-di-Bordano-con-Patrizio-e-Fabiana-dellomonima-casa-di-CessaplaomboTra le tante dimostrazioni di solidarietà ricevute da tutta Italia, ce n’è stata una in particolare: la donazione degli alpini di Bordano. Infatti, proprio in seguito al terremoto dello scorso novembre, gli uomini della sezione di Bellerio, dopo aver aiutato la popolazione marchigiana, sono venuti a conoscenza dell’esistenza de “La casa e il giardino delle farfalle”, hanno deciso, così, di aiutare Fabiana e Patrizio organizzando un gemellaggio con l’omonima casa di Bordano e organizzando una raccolta fondi per la struttura di Cessapalombo. “In questo periodo si dice spesso che prima di ricostruire le case sarebbe meglio ricostruire la popolazione del luogo.  Anch’io la penso così, e la rinascita del parco servirebbe proprio a questo: riconferire a Cessapalombo quell’ identità culturale tanto scalfita dal sisma”. Chi volesse aiutare questa realtà può fare un versamento sul conto di Tesoreria Comunale aperto presso la Nuova Banca delle Marche S.p.a. – Filiale di Caldarola, intestato al Comune di Cessapalombo, con causale:
“Donazione ricostruzione struttura comunale Giardino delle farfalle”  Iban: IT 39 E 06055 68820 000000002701                                                

passeggaita-reslienteSabato 24 giugno alle 17 ci sarà anche una camminata resiliente organizzata per le famiglie che partirà proprio dalla casa delle farfalle. Racconti storie e leggende del luogo accompagneranno la passeggiata che si concluderà, per chi lo desidera e su prenotazione, con una cena alla trattoria ” La Fonte” . Per maggiori informazioni contattare i numeri: Ruben 328-5423567 o Veronica 3394523466

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie