domenica, Luglio 14, 2024

Due mamme e un’idea di successo:
la scuola polacca festeggia due anni

MACERATA – Sabato 3 giugno allo Sporting Club “I ludi di Apollo” di Piediripa una festa per celebrare l'attività della "Anders"

SZKOLA-ANDERS-Alunni-fine-anno-2016-1024x680
Un gruppo di alunni della scuola

Gli studenti e le studentesse di “Anders” – Scuola di Lingua e Cultura Polacca delle Marche hanno appena terminato i corsi 2016/2017 e si apprestano a celebrare i successi raggiunti quest’anno. Hanno quindi organizzato una festa aperta a tutti, che si terrà sabato 3 giugno allo Sporting Club “I ludi di Apollo” di Piediripa, a Macerata. La chiusura dei corsi è l’occasione propizia per tracciare il bilancio dei primi due anni di attività della scuola.

ANDERS-Cecylia-Stroinska-Anna-Czerwinska-Sonia-Lobert-Anna-TraczewskaIl nome “Anders” intende sottolineare il legame storico della comunità polacca con il territorio della regione. Fu infatti il mitico Generale Władysław Anders a guidare le truppe del 2° Corpo d’Armata Polacco nella liberazione delle Marche dall’occupazione tedesca, culminata con la presa di Ancona nell’estate del 1944 (dopo aver combattuto al fianco degli alleati nella battaglia di Montecassino).

L’idea di avviare i corsi per bambini nasce nel 2015 grazie alle insegnanti Anna Czerwinska e Anna Traczewska, due intraprendenti mamme di origine polacca da qualche anno trasferitesi nel Maceratese. Si documentano, frequentano corsi specifici, seguono seminari online e stringono relazioni con gli altri istituti d’Italia. Con l’aiuto del Consolato Onorario della Repubblica di Polonia ad Ancona e sotto il patrocinio dell’Aip Nuova, l’Associazione Italo-Polacca delle Marche, danno vita al progetto regionale dei corsi in lingua polacca.

I circa venti alunni al termine dei primi otto mesi di attività scolastica ricevono i primi diplomi nel 2016 nella Cantina delle Tenute Muròla dell’Ing. Jurek Mosiewicz. Nel secondo anno gli iscritti crescono, aumenta anche il numero di aule e insegnanti, vengono instaurati i primi contatti internazionali con altre scuole. L’attività della scuola è nota anche in Polonia.

ANDERS-riceve-Bandiera-dal-Presidente-Polonia-Duda-2-1024x683

Oggi sono oltre 30 gli iscritti e ben 4 le insegnanti della scuola di Macerata. I corsi insegnano principalmente la lingua madre, ma anche geografia e storia con gli elementi della tradizione, del costume e della cultura del Paese. L’età degli studenti va dai 3 ai 16 anni.

Dal gennaio scorso è attiva con successo la prima filiale “Anders” Umbria a Perugia, aperta dalle due fondatrici con le amiche connazionali residenti nel capoluogo e il prezioso supporto della Console Onoraria Cristina Gorajski e della Presidente dell’AIPN Marche Maria Teresa Bulhak – Jelski.

ANDERS-riceve-Bandiera-dal-Presidente-Polonia-Duda-3-1024x683

Il riconoscimento “clou” arriva il 2 maggio, quando il Presidente della Repubblica di Polonia Andrzej Duda invita una delegazione di insegnanti e allievi “Anders” a Varsavia e consegna loro la bandiera polacca durante la tradizionale cerimonia ufficiale al Palazzo del Belvedere in occasione della Giornata dei Polacchi all’Estero – Festa della Bandiera, come segno del riconoscimento per l’impegno e il lavoro svolto dalla scuola in Italia.

Sabato 3 giugno saranno entrambe le aule, marchigiana e umbra, a certificare con gioia il duro lavoro dei “piccoli” studenti italo-polacchi. Ci saranno le feste di fine anno con premiazioni, recite e merende in compagnia delle famiglie, degli invitati e di alcune autorità locali e polacche. Un momento conviviale che sarà anche utile per condividere quanto fino ad ora costruito insieme e raccogliere le prime le iscrizioni per il prossimo anno.

Info: szkolapolskawmarche@gmail.com | facebook: Anders Szkola Polska w Marche

ANDERS-riceve-Bandiera-dal-Presidente-Polonia-Duda-1-1024x683

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie