lunedì, Giugno 24, 2024

Colmurano sport day:
“Allegria e vitalità per tutti”

EVENTO - Domenica 7 maggio attività e laboratori per bambini e bambine. Il sindaco Formica: "Sarà una grande giornata di festa"

colmurano

Una giornata di sport e divertimento per tutti i bambini di Colmurano e dei paesi vicini, è in programma domani domenica  7 maggio. Il “Colmurano sport day” giunto alla terza edizione vedrà protagonisti bambini provenienti da Tolentino e dagli altri comuni della vallata, che potranno cimentarsi in tante attività diverse, nella stessa giornata in cui in paese si svolge la Fiera di Santa Croce, con tante bancarelle di generi diversi presenti per tutta la giornata. L’organizzazione è a cura di Asd Crazy Sport e del Comune, sono coinvolte altre società sportive dei centri vicini. “Anche se la terra ha tremato, Colmurano è pronta a ripartire con sport, allegria e vitalità, per tutte le età” recita la locandina. Il programma prevede alle 9 la partenza della gara podistica di 5 km aperta a tutti “Corri per Colmurano”, da piazza Umberto I. Dalle 9.30 e con riapertura al pomeriggio alle 15, dopo la pausa pranzo, sono aperte diverse attività per i bambini di tutte le età, arrampicata, baseball, tiro con l’arco, calcio, con gonfiabili dove i bambini più piccoli potranno muovere i primi passi nelle attività sportive. Ci saranno tornei a squadre di calcio, basket e calcetto. Alle 10.30 sarà inaugurata la mostra dell’Avis con il reportage fotografico su tutti i piccoli nati nel 2016. Alle 11.30 seguirà la premiazione delle gare e poi la pausa pranzo. Si riparte alle 15 con la corsa di velocità a batteria delle “Saette di Colmurano”, per bambini tra i sei ed i dieci anni, è previsto un premio per ogni bambino, aperte anche le attività del mattino. Alle 16 inizierà il torneo di volley, poi gran finale tutti insieme in allegria. Ci saranno anche il biliardino, il tiro alla fune, il ping pong. “La manifestazione è cresciuta nel tempo e riesce a coinvolgere bambini e famiglie, è un modo per stare tutti insieme in allegria ed esorcizzare la paura”, afferma Alessandro Fineschi di Crazy Sport.
“Dopo le attività di messa in sicurezza torniamo ad usare gli spazi del centro storico, i viali e le strutture sportive presenti, grazie a questo evento che coinvolge anche società sportive e bambini dei comuni vicini – spiega il sindaco Ornella Formica – sarà una grande giornata di festa, ci saranno attività educative sull’alimentazione a km zero, la fiera di Santa Croce che sarà una vetrina per i produttori locali, tutti fattori per far capire che la nostra terra ha molto da offrire, prodotti di qualità, eccellenze culturali, insieme all’attività motoria, per un evento con protagonisti i bambini e le loro famiglie”.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie