giovedì, Giugno 13, 2024

Un giorno da senatori

VISITA - Alcuni ragazzi di Tolentino e Corridonia insieme alle loro famiglie sono stati invitati dall'onorevole Serenella Fucksia a vedere di persona come funziona palazzo Madama

17190836_1649588971723751_7284033965779342772_n-300x225

Hai mai immaginato di pranzare nella mensa del Senato, percorrere le grandi sale dove i politici discutono di leggi e riforme e incontrare tutte quelle persone che si vedono solitamente in televisione? Alcuni ragazzi e ragazze di Tolentino e Corridonia, insieme alle loro famiglie, sono andati a Roma invitati dalla senatrice Serenella Fucksia e hanno potuto godersi un’intera giornata tra le aule di palazzo Madama. “Sono rimasti entusiasti – racconta Antonio Mottola, il papà di uno di loro – di vedere da vicino come funzionano le istituzioni”. L’invito è nato grazie all’amicizia che lega la senatrice Fucksia a Luca Cesini, che lavora per la Frau di Tolentino.

quirinaleI due si sono incontrati durante le gare del campionato regionale di nuoto e da lì hanno organizzato la visita nella capitale. “Siamo partiti in 19 – racconta Mottola – la senatrice è stata gentilissima e ci ha anche offerto il pranzo. Abbiamo assistito ai lavori alla Camera, con il saluto della vicepresidente Valeria Fedeli. Dopo la visita in Senato abbiamo fatto una passeggiata per Roma fino a piazza di Spagna”. La delegazione ha incontrato anche i senatori marchigiani Remigio Ceroni e Mario Morgoni. Oltre al piacere di passare una giornata fuori dal comune il viaggio è stata anche occasione di parlare con i politici dei tanti disagi che le persone vivono a Tolentino a causa del terremoto che ha colpito il territorio.

(Fe. Nar.)

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie