venerdì, Luglio 19, 2024

Il Carnevale al museo:
un inno alla libertà

MACERATA - Scintilla e Cecco Flacco hanno portato in scena “Fuga di Carnevale” di Scilla Sticchi

 

fuga-di-carnevale-2-1024x683
Fuga di Carnevale al Museo della Scuola

Un grande successo, quello di ieri, per Scintilla e Cecco Flacco, i personaggi che hanno portato in scena – nell’aula antica del Museo della Scuola «Paolo e Ornella Ricca» dell’Università di Macerata – uno spettacolo allegro e divertente. La fantasia teatrale “Fuga di Carnevale” di Scilla Sticchi ha fatto registrare il tutto esaurito al Carnevale del Museo della Scuola e ha fatto divertire grandi e bambini. Tra il pubblico, che ha superato le 100 presenze nei due turni, c’erano principesse, gladiatori, supereroi, animaletti e tanti altri personaggi.
fuga-di-carnevaleScilla Sticchi e Francesco Facciolli hanno rappresentato un inno alla libertà. Le famiglie hanno seguito con attenzione le avventure di Pulcinella, Colombina e Arlecchino, in fuga da un prepotente ubriacone che li teneva legati, prigionieri nel suo teatro delle marionette. Un’avventura dalla quale, dopo essersi trovati a cavallo di un pesce, alla festa di due orsi innamorati e, infine, sulle ali di un merlo, sono usciti vincitori grazie all’amicizia e alla solidarietà.
Per conoscere le altre iniziative del Museo, visitate il sito  o la Pagina Facebook “Museo della scuola Paolo e Ornella Ricca”.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie