domenica, Giugno 23, 2024

Cinque giochi musicali fai da te
per riempire di ritmo le giornate

DODICESIMA PUNTATA – Una rubrica in 5 punti. Perchè per ogni cosa esistono almeno 5 alternative

ana_batti5-300x280“Solo chi ha sentito nella musica la voce che apre le porte del cuore –scrisse María Montessori- solleva lo spirito […]. Solo questi potrà comprendere come la musica sia una compagna necessaria all’umanità”

Mi sa che i miei piccoli, che si godono infinitamente ogni concerto improvvisato con i coperchi delle pentole e che tante volte inventano canzoni a tavola mentre sbattono le posate, hanno – come tutti i bambini – queste porte del cuore musicale ben aperte.
Se la celebre educatrice di Chiaravalle  ha proposto non poche attività ludiche per educare l’udito (per esempio i cilindri del suono o le famose campanelle montessoriane), anche noi condividiamo oggi 5 idee di strumenti musicali fai da te per divertire ed educare i piccini di casa.

1) MARACAS. Fabbricare questo strumento (tipico della regione andina) non può essere più semplice. Per ogni maraca servono la plastica delle uova di Pasqua o dell’uovo Kinder, che puoi colorare con le tempere e che riempirai di sassolini, e due cucchiaini di plastica per fare il manico. Scotch (o washi tape), e voilà.

batti_5_strumenti_musicali-5

2) CASTAÑUELAS COCCODRILLO. Un pezzo di cartone, opportunamente decorato con gli occhi e i denti, e due tappi a corona (di birra o soda) bastano per dare vita a questi graziosi strumenti di percussione (istruzioni più dettagliate nella web krokotac, piena d’ispirazione).

batti_5_strumenti_musicali-4

3) XILOFONO GIGANTE. Più impegnativo però assolutamente delizioso, questo strumento si fa con l’intelaiatura delle finestre o con dei pezzi di legno flessibili. La tavoletta più corta (la nota più acuta) misura 20 centimetri e ognuna delle seguenti aggiunge 5 centimetri di lunghezza. Colorato stile arcobaleno per farlo più bello e più semplice da suonare. Trovi il tutorial qua e un altra idea usando dei bicchieri riempiti con acqua colorata qua.

batti_5_strumenti_musicali-1

batti_5_strumenti_musicali-6

 4) L’ARMONICA CON GLI STECCHI DI GHIACCIOLO. L’idea per realizzare questo grazioso strumento l’ho trovata nel blog “House in a Forest”. Bastano due stecchi di ghiacciolo (meglio se colorati), due elastici, un pezzo di carta lungo tanto quanto gli stecchi (da mettere in mezzo) e uno stuzzicadenti tagliato a metà, da inserire accanto a ogni elastico (vedi foto e tutorial).

batti_5_strumenti_musicali-3

 5) LA CHITARRA CASARECCIA. Una scatola di cereali con un buco nel centro, un rotolo di carta per il manico e 4 corde di gomma. Non è che puoi suonare i concerti di Villalobos pero è molto divertente e carina.

batti_5_strumenti_musicali-2

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie