lunedì, Maggio 27, 2024

Con le Metamorfosi
il palco si trasforma

POLLENZA - Il 15 gennaio al teatro Verdi è andato in scena lo spettacolo del progetto "Monte Milone" che ha portato tanti giovani ragazzi confrontarsi con il teatro

metamorfosi-pollenza-teatro
Una scena dello spettacolo

(foto studio Franco Tomassini)

Ragazzi uniti per la trasformazione. E’ andato in scena domenica 15 gennaio al teatro “Giuseppe Verdi” di Pollenza lo spettacolo “Metamorfosi” di Alexsandro Araujo Guerra, liberamente tratto dal grande classico “Le Metamorfosi” di Ovidio. L’evento rappresenta il saggio finale del progetto “Monte Milone” che ha visto i ragazzi partecipanti approfondire per mesi materie artistiche per la loro formazione culturale. L’opera teatrale, incentrata sul concetto di mutamento, è stata l’occasione per affermare che nessun essere animato è mai identico a se stesso, tutti gli esseri si trasformano: la farfalla all’origine è un bruco, poi muta e arriva a liberarsi dal bozzolo. Grazie alla generosità dei partecipanti è stato raggiunto anche l’obiettivo di raccogliere fondi da destinare al sostegno delle popolazioni marchigiane colpite dal terremoto, anche grazie all’intervento del coro dei piccoli “Grilli e Cicale” di Casette Verdini.

metamorfosi-pollenza-teatro-2-1024x532

metamorfosi-pollenza-teatro-5-1024x835

metamorfosi-pollenza-teatro-4

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie