lunedì, Luglio 22, 2024

Nuoto, per l’Ippocampo
47 medaglie a Fermo

SUCCESSO - Un inizio di stagione da incorniciare per l’ambizioso progetto in cui confluiscono i nuotatori di tre società (Il Grillo di Civitanova, Centro Nuoto Macerata e Centro Sportivo Baldoni di Loreto): l'eccezionale bottino ottenuto è valso al club civitanovese il secondo posto al meeting

ippocampoVerde è il colore delle cuffie dei nuotatori del team, nonché del semaforo quando indica il momento della partenza. Ed è stata davvero super per l’Ippocampo Civitanova l’esperienza al trofeo città di Fermo, la prima manifestazione di spessore (e di livello nazionale) di questa nuova stagione agonistica. L’Ippocampo del presidente Stefano Carletti ha collezionato il clamoroso totale di 47 medaglie individuali impreziosite dal 3° posto conseguito dalla staffetta mista. Un bottino eccezionale che nessun’altra società di nuoto delle Marche ha saputo ottenere e che è valso al club civitanovese il secondo posto al meeting preceduto solo da una squadra toscana. Molte le ragazze dell’Ippocampo che sono “volate” in vasca, in particolare Ilaria Simoncini che ha vinto 3 ori su quattro gare disputate (50 dorso, 50 stile e 100 dorso), Linda Colotto con due ori (50 e 100 rana), un argento (200 misti) e un bronzo (200 stile), Lucrezia Battistini con 2 ori (50 e 100 dorso) un argento (100 farfalla) e Ilaria Del Medico con un oro e un argento (50 e 100 rana). Per i maschi exploit cronometrico di Manuel Mazzotta che si è messo al collo due ori (50 stile e 50 farfalla), un argento (100 stile) e un bronzo (100 farfalla).

ippocampo-1

Ottimo anche Alex Pop con 2 argenti e un bronzo. Ancora, super Sarah Bianchi (due argenti), Anastasia Giorgini (argento più bronzo), Alessia Moriconi (argento e bronzo), Gregorio Rufini Leopardi (due bronzi), Giada Mercanti, Emi Torresi, Elena Vessella, Anna Fasano, Giorgia Scoccia e Leonardo Moriconi (tutti medaglia di bronzo) e le sfortunate Gloria Bianchi, Aurora Lazzarini, Giada Patrizi, Iris De Angelis e Sofia Doria classificatesi quarte ad un soffio dal podio. Ciliegina sulla torta il terzo posto conquistato nella 4×50 misti mista composta dai portacolori Manuel Mazzotta, Linda Colotto, Lucrezia Battistini e Alex Pop. Davvero tanti bei piazzamenti per l’ambizioso progetto dell’Ippocampo cui confluiscono, va ricordato, nuotatori di tre società: Il Grillo di Civitanova, Centro Nuoto Macerata e Centro Sportivo Baldoni di Loreto.

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie