lunedì, Giugno 24, 2024

“Programma
o sarai programmato”:
arriva un nuovo CoderDojo

SAN SEVERINO - Il 27 ottobre nei laboratori dell'istituto Divini sarà inaugurato COdiceSette, dedicato all'insegnamento del linguaggio di programmazione visuale Scratch

coderdojoCodiceSette, il primo CoderDojo di San Severino inizia la sua attività. Giovedì 27 Ottobre alle 16,30 si svolgerà nei laboratori di informatica dell’Istituto Tecnico “Eustachio Divini” il laboratorio per introdurre il linguaggio di programmazione visuale Scratch. “Programma o sarai programmato”, è l’invito rivolto a tutte le ragazze e i ragazzi curiosi, dai 7 ai 77 anni. L’organizzazione dell’evento è curata da CodiceSette, una comunità di volontari per il momento composta principalmente da insegnanti provenienti da diverse scuole della città. CodiceSette è un gruppo aperto a tutti i cittadini attivi, appassionati alle tematiche dell’educazione e della cultura digitale. E’ previsto inoltre la collaborazione con enti pubblici e privati, comune, biblioteche, aziende e associazioni. Il contributo concreto della comunità è volto a colmare il “cultural divide” e soprattutto a promuovere un atteggiamento consapevole e positivo nei confronti della tecnologia. L’insegnante Tiziana Maurelli dell’Istituto Comprensivo “Tacchi Venturi” e stata individuata dai colleghi come “champion” del primo club Dojo di San Severino. Il suo compito è garantire il rispetto dei principi del movimento internazionale no-profit CoderDojo nato in Irlanda. Gli eventi organizzati sono gratuiti per i partecipanti. Bisogna tutelare il benessere la sicurezza dei ragazzi, condividere gratuitamente le conoscenze, incoraggiare la collaborazione, supportare i ragazzi nell’educazione al pensiero critico e stimolare la correttezza dei rapporti interpersonali. I CoderDojo sono delle ‘palestre di creatività’ in cui bambini e ragazzi possono apprendere con passione, giocando.

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie