domenica, Giugno 23, 2024

Merenda con frutta e miele a km zero
per le scuole di Arquata

CIBO SOLIDALE - La Coldiretti, che raggruppa tanti produttori agricoli, ha portato agli studenti colpiti dal sisma l'agri-bag, un kit per fare un sano pasto di miele e frutta prodotto direttamente dalle aziende locali

Frutta, miele e succhi di frutta per il ritorno sui banchi dopo la tragedia del terremoto. E’ l’iniziativa pensata dalla Coldiretti Ascoli Fermo per il primo giorno di scuola degli alunni di Arquata del Tronto. All’ora della ricreazione i bambini hanno ricevuto il cestino agri-bag con i prodotti offerti dalle aziende di Campagna Amica. Un piccolo segno di vicinanza e solidarietà ma anche per cercare di contribuire al ritorno alla normalità. Una necessità importante soprattutto per chi continua a vivere ogni giorno grandi problemi. Ma proporre in classe una merenda “contadina” è anche un modo per avvicinare le nuove generazioni alla corretta educazione alimentare come avviene in molte altre scuole d’Italia con il progetto educazione alla Campagna Amica. Intanto continuano le iniziative promosse dalla Coldiretti per sostenere le aziende agricole colpite dal sisma. Allo scopo è stato attivato uno specifico conto corrente denominato “Coldiretti Pro-Terremotati” (Iban: IT 74 N 05704 03200 000000127000) dove indirizzare la raccolta di fondi.

 

arquata-merenda-coldiretti-2
L’agri-bag di Coldiretti con la merenda a km0

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie