martedì, Giugno 25, 2024

Libri per tutte le età,
i consigli di CM Junior

Cinque storie da leggere tutto d'un fiato

Se siete alla scuola di infanzia o alle elementari, e se vi piace leggere e passereste tutto il tempo con il naso incollato alle pagine, abbiamo qualcosa per voi. Chiara, esperta e lettrice incallita della Bottega del Libro, ci dà dei consigli su cinque libri che non potrete assolutamente perdervi. Trovate quello adatto a voi qui.  

3036330“Vacanze da Ufo” – Cléa Dieudonné  (dai 3 anni)
Il primo è un libro particolare, che non si sfoglia, ma si srotola come un papiro, è lungo quasi due metri e coloratissimo. Seguire le avventure del piccolo alieno nella città in cui è atterrato è un piacere, grazie alla miriade di colori che compone il bellissimo disegno, e grazie alle didascalie che ci guidano in ogni azione. Scritte in un bel rosso stampatello e indispensabili per capire la storia. La sorpresa sta alla fine, quando letto tutto rimane un bel gioco: cercare nel libro tutti gli elementi che ci segnalano gli autori (“118 edifici, 454 finestre, 10 fabbriche…”). Consigliato a chi vuole imparare a leggere.

“La Balenottera Azzurra” – Jenni Desmond  (dai 6 anni) Balenottera azzurra copertina
Hanno le ciglia? Fino a dove può arrivare il loro canto? E dove si trovano? Il secondo libro di cui vi parliamo risponde a tutte queste domande, in cui imparare è più divertente che mai. Bello da vedere, educativo e piacevole. Impariamo tante curiosità sulle balene seguendo la storia di un bambino che legge, appunto, La Balenottera Azzurra. Indispensabile perché oltre a divertire fa capire ai bambini la vera importanza delle balene, e perché cacciarle è sbagliato.

arton142905“La tela di Carlotta”“ – E.B. White  (dai 9 anni)
Parliamo invece di un libro “vecchio”. Fu scritto nel 1952, e all’epoca ebbe un gran successo, tanto da essere definito uno dei migliori libri per ragazzi –a detta di qualcuno, il migliore. Una deliziosa fattoria animata da
animali parlanti vede nascere l’amicizia tra Carlotta, un ragno, e Wilbur, un maialino che non ha amici. I due faranno amicizia, e Carlotta userà la propria intelligenza ragnesca per tessere dei piani che porteranno Wilbur a farsi nuovi amici e ad essere accettato. Bellissimo perché parla della grande saggezza che muove la natura.

“Olga di Carta” – Elisabetta Gnone (dai 10 anni)
Olga di cartaOra tocca ad una storia speciale, che strizza l’occhiolino ai poteri magici che tutti i libri possono avere.
Cosa succederebbe se incontrassi una bambina (Olga Papel) talmente brava a raccontare storie da renderle reali? Diventerebbero reali, probabilmente. Un libro in cui la fantasia dell’autrice si mischia alla fantasia di Olga e alla magia.
Diventato il libro più famoso della Gnone, Olga di Carta ha affascinato i lettori tanto da far chiedere loro i vecchi libri della scrittrice, andati fuori produzione. Vi stupirà per la sua capacità di sorprendere, e per il continuo mischiarsi di fantasia e realtà.

lotta combinaguai“Lotta Combinaguai” – Astrid Lingen (5-8 anni)

Passiamo all’ultimo, con una protagonista decisamente fuori dagli schemi. Lotta è una bambina di quattro anni, pestifera e sveglia, che passa tutto il suo tempo fuori e ne combina di tutti i colori. E’ uno spirito libero, e vuole stare all’aria aperta a tutti i costi, facendo le cose più assurde in barba a cosa pensano gli adulti. Scappare di casa, rifugiarsi in un albero, mettersi sotto la pioggia sul letame per crescere (come le patate) sono alcune delle brillanti idee che le vengono nel racconto. Ricorda in alcuni aspetti il personaggio più famoso della Lingen, Pippi, ma allo stesso tempo si allontana in alcuni aspetti geniali. Bello perché dà lo spunto per fare tanti giochi divertenti all’aperto.

Articolo da Edoardo Angeletti nell’ambito del progetto alternanza scuola lavoro

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie