venerdì, Maggio 24, 2024

Si vola con la fantasia
nella scuola “via dei Sibillini”

MACERATA - I bambini dell'istituto hanno costruito aquiloni colorati per viaggiare con l'immaginazione. Le maestre Claudia e Lella dedicano proprio a loro la poesia "Bambino" di Alda Merini

I bambini della scuola via dei Sibillini
I bambini della scuola via dei Sibillini
fantasia 1
La poesia di Alda Merini “Bambino”

“L’immaginazione è l’aquilone più alto sul quale si possa volare”. E’ questa la frase che rappresenta al meglio il lavoro svolto dai bambini della scuola dell’infanzia “via dei Sibillini”, che hanno costruito aquiloni pieni di colori. La fantasia è lo specchio dell’anima e ogni bambino deve imparare a volare con essa. L’immaginazione è importantissima per fare nuove scoperte e crescere mentalmente. Questa non verrà mai tolta, poichè non ha limiti e donerà la capacità di vedere anche ad occhi chiusi. Per stimolare i bambini a non smettere mai di volare con la fantasia le maestre Claudia e Lella hanno dedicato loro la poesia “Bambino” di Alda Merini, che rappresenta perfettamente l’importanza della creatività.

Questo articolo è stato realizzato da Marta Marini nell’ambito del progetto Alternanza scuola – lavoro

fantasia 3
Gli aquiloni

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie