martedì, Luglio 23, 2024

Ritorno al Medioevo
con “Bertoldo alla corte del re”

TEATRO - (GUARDA IL VIDEO) Gli alunni della 2°G della scuola Dante Alighieri di Macerata hanno messo in scena per lo spettacolo di fine anno il racconto del 1606

scuola dante alighieri spettacolo 4
Una scena di Bertoldo alla corte del re

C’è profumo di Medioevo alla scuola Dante Alighieri di Macerata. Il primo giugno, il teatro dell’ Istituto si è riempito di suoni, costumi e personaggi del passato. “Bertoldo alla corte del re” è il titolo della rappresentazione allestita dagli alunni della 2°G. I ragazzi hanno realizzato scenografie, costumi, scelto le musiche, rielaborato il copione e creato il backstage con cui documentare tutto il lavoro. Quando la scuola diventa laboratorio, questo è possibile.

scuola dante alighieri spettacolo 6
Gli alunni durante la recita

“Bertoldo alla corte del re” nasce da un racconto pubblicato per la prima volta a Milano nel 1606, ma riprende personaggi e vicende tratti dalla cultura popolare dei secoli precedenti. Il rustico campagnolo Bertoldo, col suo ingegno, riesce a cavarsi dagli impicci e tiene testa al re e alla regina oltre che ai soldati che tanto terrorizzano il popolo. Con linguaggio pungente e sagace, suscita il riso anche nel potente re Arduino e capovolge i valori della società medievale: un misero popolano prende tutta la luce che di solito risplende sui nobili e induce a riflettere sull‘uguaglianza di tutti gli esseri umani. Un’esperienza unica per gli alunni, felici per aver avuto l’ opportunità di vivere l’avventura nel mondo del teatro, permettendo loro di esprimersi con parole, disegni, foto, musiche e gesti in un’ orchestra di emozioni mai provate prima.

scuola dante alighieri spettacolo 5
scuola dante alighieri spettacolo 3

scuola dante alighieri spettacolo 7

scuola dante alighieri spettacolo

scuola dante alighieri spettacolo 8

scuola dante alighieri spettacolo 2

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie