giovedì, Luglio 18, 2024

A scuola di Primo soccorso

RECANATI - Hanno partecipato al progetto le 34 classi del triennio di tutti gli indirizzi del Liceo “G.Leopardi” di Recanati sia di Palazzo Venieri che di via A.Moro

pronto_soccorso_liceo_classico
Alcuni dei partecipanti al corso

Sapere cosa fare in situazioni di emergenza e intervenire prontamente. E’ quello che hanno imparato le 34 classi del triennio di tutti gli indirizzi del Liceo “G.Leopardi” di Recanati sia di Palazzo Venieri che di Via A.Moro che hanno preso parte al Progetto di Primo soccorso tenuto dai volontari della Croce Gialla Recanati.
Elisabetta Bernacchini, responsabile della Croce Gialla, ha definito,in collaborazione con i docenti di Scienze motorie e sportive, per ciascuna delle 34 classi due lezioni: la prima di tipo teorico, la seconda pratica con la possibilità di applicare le tecniche di rianimazione cardio-polmonare su manichino.

Un momento della lezione pratica
Un momento della lezione pratica

Gli alunni hanno apprezzato la preparazione e la disponibilità dei volontari intervenuti , pronti a chiarire e soddisfare le curiosità emerse durante questi incontri veramente interessanti.
Le classi quinte del Liceo, in totale 10, hanno anche avuto la possibilità di svolgere lezioni con i volontari della Protezione civile,sotto la direzione di Raffaela Caraceni,e della Polizia Municipale con la finalità di conoscere le problematiche dei rischi e della prevenzione.
Il dirigente scolastico Vittoria Michelini, gli studenti e i docenti di Scienze motorie e sportive ringraziano per la preziosa opportunità che testimonia l’importanza della cultura della cittadinanza attiva e del senso civico e della collaborazione tra scuola e territorio.

pronto_soccorso_liceo_classico3

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie