venerdì, Giugno 21, 2024

Drone pronto al decollo,
al Divini si tocca
il cielo con un dito

TECNOLOGIA – Per i ragazzi dell'istituto di San Severino la possibilità di diventare piloti con un corso presentato a scuola

drone_divini (1) (Copia)
Il drone del Divini

Un corso per piloti di droni per gli studenti dell’ Itis “E.Divini”.

E’ stato presentato ieri ai ragazzi dell’istituto il Corso per il conseguimento dell’attestato di pilota Sapr che l’Aero Club di Ancona propone a tutti.
E’ stato il vicepresidente dell’associazione, Giancarlo Pierantoni, il promotore del particolare progetto  che ha suscitato grande curiosità verso quello che non è solo un nuovo hobby, ma che sta diventando una prospettiva di intervento concreto in molte sstuazioni, a partire dalla fotografia aerea ed i relativi rilievi, al soccorso in situazioni estreme di isolamento, alla individuazione di necessari interventi di restauro, ed altre applicazioni che continuamente si aggiungono. Superando l’idea che i droni siano sostanzialmente dei giocattoli e che per usarli e pilotarli non serva niente. In realtà la legge disciplina in modo piuttosto chiaro la materia, rendendo necessaria l’acquisizione del brevetto di pilota a seguito di corsi specifici per Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto (Sapr). Quello attuato dal “Divini” di San Severino è il primo accordo sottoscritto in Provincia di Macerata in tale direzione. Il professor Janata, referente del progetto, si è detto molto soddisfatto per i grandi risultati conseguiti da parte della sua scuola. Per chi volesse ulteriori informazioni può scrivere all’email info@divini.net oppure può andare direttamente sul sito dell’Itis E.Divini.

Il drone del Divini

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie