domenica, Maggio 19, 2024

Un libro in dono
ai bambini nati nell’ultimo anno

APPIGNANO - Molto apprezzata l'iniziativa del Comune in collaborazione con Nati per leggere

L'evento di Nati per leggere
L’evento di Nati per leggere

Libri in dono alle famiglie dei bambini nati tra il 2015 e il 2016 ad Appignano. È stata davvero apprezzata l’iniziativa del Comune in collaborazione con Nati per Leggere “Rime per le mani”.
Tanti bambini e tanti genitori hanno presenziato a questo evento, organizzato dalla consigliera comunale Natascia Compagnucci. A fare gli onori il sindaco Osvaldo Messi e l’assessore alla Cultura Vittoria Trotta.
Ospiti d’onore le referenti provinciali di NpL Elena Carrano e Lucia Tubaldi, e ovviamente le volontarie NpL di Appignano e i pediatri.

Anche a quelli che non sono potuti intervenire verrà consegnato il libro “Rime per le mani”. L’iniziativa continuerà anche nei prossimi anni, perché come ci dice la consigliera Compagnucci: «Sin dalla primissima età bisogna essere  attenti a costruire solide fondamenta per migliorare le capacità linguistiche, cognitive, creative e relazionali: la lettura in famiglia è il luogo per eccellenza dove sviluppare tutte queste competenze».

Nelle scorse settimane Nati per leggere ha partecipato a un progetto promosso dal Kiwanis Macerata che prevede di donare libri ai genitori dei piccoli ricoverati el reparto di Neonatologia di Macerata (leggi l’articolo).

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie