venerdì, Maggio 24, 2024

“Solo tre parole”:
in scena una gita finita male

CAMERINO - Lo spettacolo di fine anno: sul palco i 100 alunni della Salvo D'Acquisto sulle note della festa della Spada

salvo d'acquisto (10) (Copy)

salvo d'acquisto (2) (Copy)

 

Solo tre parole”: 100 alunni della scuola primaria “Salvo D’Acquisto” vanno in scena a Camerino. La trama: una gita scolastica che, a causa della disubbidienza di qualcuno, rischia di finire male ma si risolve infine nel migliore dei modi. Dopo essere stati catapultati in atmosfere magiche con folletti, funghetti parlanti e libellule svolazzanti, superate le prove di storia e logica, gli alunni più discoli hanno potuto ottenere la salvezza solo facendo vivere alla cattiva Sibilla Persiana, antagonista della Sibilla nostrana, la magica atmosfera della Corsa alla Spada. Tamburini, balli di corte, prelibatezze enogastronomiche hanno indotto la profetessa a ridere e a far ritrovare la terza chiave.

salvo d'acquisto (3) (Copy)Durante la serata, riuscita grazie alla passione delle insegnanti e dei collaboratori scolastici dei genitori, gli alunni hanno tirato fuori il meglio di loro stessi. Un pubblico entusiasta ha sottolineato con scroscianti e continui applausi la simpatica recita dei bambini. «Non mi resta che ringraziare i “miei” alunni – commenta il dirigente scolastico Maurizio Cavallaro – Ogni giorno si scoprono cose belle e nuove nei bambini e nei nostri ragazzi. A noi adulti il compito di valorizzare i loro talenti e offrire momenti in cui tutti diventino protagonisti per il loro miglior futuro».

 

 

 

salvo d'acquisto (1) (Copy)

 

salvo d'acquisto (9) (Copy)

salvo d'acquisto (8) (Copy)

salvo d'acquisto (7) (Copy)

salvo d'acquisto (6) (Copy)

salvo d'acquisto (5) (Copy)

salvo d'acquisto (4) (Copy)

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie