domenica, Luglio 14, 2024

La musica vince a San Severino:
cento punti all’orchestra
dell’istituto “Colozza”

SCUOLA - Sono 20 gli istituti provenienti da tutta Italia che hanno partecipato alla manifestazione

Un momento del concorso
Un momento del concorso

Una festa che ha visto il trionfo dei ragazzi, delle scuole partecipanti, ma soprattutto della musica. Ad aggiudicarsi il concorso musicale organizzato dall’istituto Tacchi Venturi di San Severino è stata l’orchestra dell’istituto comprensivo “Colozza” di Campobasso si è aggiudicata il premio in denaro di 500 euro con il punteggio di 100/100.

La 19° edizione del concorso riservato alle scuole secondarie a indirizzo musicale si è chiusa ieri con il saluto del dirigente scolastico Sandro Luciani, del sindaco della città Cesare Martini e del sindaco del consiglio comunale dei ragazzi Leonardo Simoncini. La manifestazione è diretta artisticamente e organizzativamente dal professor Vincenzo Correnti.

concorso_musicale_san_severino (3)
Una bella e ricca edizione che ha visto la presenza di 20 scuole provenienti da varie parti d’Italia giudicate da quattro commissioni formate dai maestri Elena Stamera, Piergiorgio Troilo, Stefano Ensabella, Magdalena Fontana, Celeste Carboni , Letizia Forti,  Valentina Del Carpio, Giacomo Correnti, Gaia Valbonesi , Nicola Basilico, Giulio Starnoni e Luciano Feliciani. I giudici hanno lavorato contemporaneamente giudicando i ragazzi nella varie categorie e sezioni: Solisti; Dal duo al sestetto; pianoforte a 4 mani; formazioni libere e orchestre.
Tutti i risultati possono essere consultati sul sito dell’istituto comprensivo “P.Tacchi Venturi” o sulla pagina facebook del concorso.

concorso_musicale_san_severino (2)

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie