martedì, Giugno 18, 2024

Poesie e versi
disseminati in piazza

RECANATI - Studenti fuori dalle aule per una manifestazione pacifica nella Giornata mondiale della poesia

Una poesia in formato gigante svolazza dal palazzo comunale
Una poesia in formato gigante svolazza dal palazzo comunale
invasioni_poetiche
Una poesia in formato gigante svolazza dal palazzo comunale

Sono usciti dalle aule scolastiche per invadere pacificamente le vie del centro e piazza Giacomo Leopardi a Recanati, disseminando versi poetici che sono stati poi lanciati in aria su pezzetti di carta legati a palloncini colorati. Gli alunni dell’Istituto Comprensivo Nicola Badaloni sono stati gli assoluti protagonisti delle Invasioni Poetiche, l’iniziativa promossa in occasione della Giornata mondiale della poesia istituita dall’Unesco nel 1999. Grande la partecipazione all’evento che ha vissuto il suo momento più intenso nel cuore della città della poesia e del bel canto con gli alunni dell’infanzia, della primaria e della media che si sono stretti intorno alla statua di Giacomo Leopardi. A portare loro il saluto il sindaco Francesco Fiordomo e l’assessore alle culture e pubblica istruzione Rita Soccio. Presente anche il dirigente dell’Istituto Giuseppe Carestia. La giornata si è poi conclusa nella biblioteca comunale con un doppio incontro con l’autore Moreno Gianattasio, il primo, dal titolo “La magia delle Parole”, dedicato ai bambini dai 5 agli 8 anni, il secondo, “Una voce a stile Libero”, per i ragazzi dai 9 ai 12 anni. Invasioni poetiche, che vede l’importante sponsorizzazione della Eli, si inserisce a pieno titolo tra le iniziative più significative che coinvolgono il mondo della scuola recanatese assieme a Natale in Biblioteca e la Mostra del libro per ragazzi.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie