venerdì, Giugno 14, 2024

Giovani organisti
in un concerto a quattro mani

TOLENTINO - La tappa della 18ma Edizione “Terra di Organi antichi” sarà sabato 25 novembre alle 18,30 nella chiesa del Sacro Cuore ( dei sacconi)

Foresi
Tommaso Foresi

“Giovani organisti” è il titolo del pomeriggio musicale della tappa tolentinate della 18ma Edizione “Terra di Organi antichi” sabato 25 novembre alle 18,30 nella chiesa del Sacro Cuore ( dei sacconi) a Tolentino. Protagonisti Tommaso Foresi, 17 anni, ormai celebre artista tolentinate vincitore di concorsi nazionali e internazionali e del Premio Mogol, e il talentuoso Massimiliano Bartolomei, 13 anni, di Belforte del Chienti che presenterà anche una sua composizione per organo e voci.

Coordinatore e direttore artistico del Festival e del pomeriggio tolentinate il maestro Maurizio Maffezzoli, noto concertista d’Organo e instancabile valorizzatore dei borghi e delle realtà artistico-musicali della Regione Marche

Bartolomei
Massimiliano Bartolomei

«Il Festival – scrivono gli organizzatori – quest’anno è composto di 18 concerti comprendendo le tre province di Macerata, Fermo e Ascoli. Come tutti gli anni si è voluto dare importanza agli strumenti storici dei piccoli borghi delle Marche. E’ stato un festival internazionale avendo avuto concertisti provenienti dal Messico, Danimarca, Stati Uniti e Spagna, oltre ai migliori organisti dell’Italia. La programmazione ha spaziato da concerti per solo organo a piccoli ensemble fino a gruppi di musica d’insieme come il concerto ad Alteta con il gruppo gli Anonima Frottolisti. Anche quest’anno è stato inserito un concerto per giovani musicisti che vedrà Massimiliano Bartolomei e Tommaso Foresi dove verranno eseguiti brani di musica barocca ed inoltre verrà eseguita una piccola messa per coro a quattro voci e organo scritta appunto da Massimiliano Foresi. Si ringrazia tutti i comuni, le associazioni e il patrocinio del Consiglio regionale delle Marche che hanno permesso lo svolgimento del Festival.La Confraternita del Sacro Cuore e il Parroco don Ariel ringraziano il Maestro Maffezzoli per la squisita collaborazione che valorizza la bella chiesa del Sacro Cuore e l’organo ( materiale fonico XIX secolo) restaurato di recente».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie