sabato, Maggio 18, 2024

Al pc con nonni e nonne
per accedere ai servizi
dell’Agenzia delle Entrate

MACERATA - Studenti e studentesse dell'Ite Gentili hanno partecipato alla lezione teorica e pratica di educazione finanziaria

educazione_finanziaria-2-1024x768
Un momento della lezione pratica

Al fianco dei nonni e delle nonne per utilizzare i servizi web dell’Agenzia delle Entrate. E’ l’esperienza di confronto tra generazioni fatta da studenti e studentesse dell’Ite A. Gentili a lezione di educazione finanziaria.
Martedì le classi quinte dell’Ite A. Gentili hanno partecipato alla sesta edizione del mese dell’educazione finanziaria, promossa dalla direzione regionale Marche dell’Agenzia delle Entrate dal titolo: “Generazioni a confronto”, un progetto teso a favorire il confronto intergenerazionale, tra alfabetizzazione digitale e diffusione di una cultura economico-monetaria di base.
Annamaria Lopedota e Fabio Catena, funzionari dell’agenzia delle entrate di Macerata, hanno svolto due incontri nella mattina, suddividendoli in due parti: una prettamente teorica analizzando e approfondendo il concetto di reddito e dei fattori che lo determinano, la finalità delle imposte e tasse e di come si finanzia il debito pubblico. La seconda parte pratica, con l’utilizzo di pc studenti e studentesse hanno aiutato i nonni e le nonne ad utilizzare i servizi web forniti dal sito dell’Agenzia delle Entrate, come per esempio prendere un appuntamento, come registrare un contratto di locazione e infine come accedere al proprio cassetto fiscale per consultare le proprie dichiarazione dei redditi, modificare il 730 precompilato e consultare il catasto per gli immobili.

educazione_finanziaria-1-1024x768
Al centro la dirigente Alessandra Gattari con Annamaria Lopedota e Fabio Catena

«La presenza attiva dei nonni degli studenti – si legge in una nota della scuola – è stata fondamentale perché abbiamo visto uno scambio virtuoso intergenerazionale di informazioni e come si siano evolute nel tempo. La didattica circolare, in quest’ottica, contribuisce ad alimentare quella osmosi tra i nonni, che hanno già maturato una certa conoscenza dei concetti finanziari e i loro nipoti, che possono invece supportarli nell’acquisire le competenze informatiche per agire in autonomia. L’incontro ha creato una sinergia che rappresenta la vera ricchezza di queste sessioni svolte con un approccio multidisciplinare, esperienziale e interattivo.
La dirigente scolastica Alessandra Gattari ringrazia i funzionari dell’Agenzia delle Entrate per la competenza e disponibilità dimostrata nel rapporto con i ragazzi e nell’aver istruito gli studenti all’utilizzo dei servizi da remoto, nell’ottica di una fruizione prossima futura delle procedure informatiche dell’Agenzia da parte loro, i quali, una volta terminata la formazione scolastica, diventeranno dei cittadini consapevoli e informati».

educazione_finanziaria-3-1024x768

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie